Covid 19
25 Ottobre 2021
15:04

Covid a scuola, altri casi tra gli studenti di Cervinara: torna la DaD

Diversi casi di positività a Covid tra gli studenti dell’istituto omnicomprensivo “Francesco De Sanctis” di Cervinara, in provincia di Avellino. Torna la didattica a distanza, via agli screening di massa. “Situazione sotto controllo, ma curva dei contagi in aumento”, spiega la sindaca Caterina Lengua.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Nuovi casi di positività a Covid-19 tra gli studenti a Cervinara, in provincia di Avellino. La sindaca Caterina Lengua ha spiegato che la situazione, pur essendo sotto controllo, resta monitorata dall'Azienda Sanitaria Locale avellinese. I casi si sono registrati all'interno dell'Istituto Omnicomprensivo "Francesco De Sanctis": le classi interessate tornano così alla didattica a distanza per due giorni, in attesa di tamponi di massa e sanificazione dei locali.

"Anche a Cervinara, che per quasi due mesi era rimasta covid free, da due giorni si sta registrando una maggiore circolazione del virus che sta interessando in misura prevalente i ragazzi", ha spiegato la sindaca Caterina Lengua, che ha spiegato come "oltre ai due casi accertati di alunni della prima classe della scuola secondaria" vi siano anche "altri quattro ragazzi che presentano sintomi riconducibili al covid". E così l'Asl di Avellino ha predisposto uno screening di massa tra gli studenti, mentre gli istituti coinvolti riapriranno solo mercoledì 27 ottobre per permettere una sanificazione degli ambienti. Si torna dunque alla didattica a distanza per due giorni nel comune irpino.

Ma in generale la curva del contagio sembra essere, seppur sotto controllo, in rialzo in tutto il territorio della Campania. Quasi 500 i nuovi casi giornalieri emersi negli ultimi bollettini dell'Unità di Crisi, ed ospedalizzazioni tornate sopra i duecento casi. Numeri in ogni caso ben diversi da un anno fa, grazie ai vaccini: ad ottobre 2020, infatti, la Campania registrava quasi 4mila casi al giorno, con circa 2mila persone ricoverate tra terapie intensive e degenza ordinaria.

28422 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni