Sono quattro, nel complesso, i nuovi casi di Coronavirus che sono stati riscontrati nella provincia di Napoli, da quanto si apprende dalle informazioni diramate dai rispettivi sindaci. Due di questi si trovano a Cardito, come ha fatto sapere su Facebook il sindaco Giuseppe Cirillo: "Vi informo, purtroppo, che l’Asl Napoli 2 Nord mi ha appena comunicato che sono stati individuati due nuovi casi di Covid-19 nella nostra città. Si tratta di due persone già in isolamento preventivo. Non dobbiamo cadere nel panico e nell’allarmismo, bisogna stare attenti ed essere responsabili. Il virus è ancora presente e dobbiamo usare tutte le precauzioni possibili. Vi ricordo che sussiste ancora l’obbligo di utilizzo della mascherina nei luoghi chiusi, dobbiamo essere molto più attenti in questa fase delicata ed evitare situazioni di pericolo".

Coronavirus, altri due casi a Frattamaggiore e a Cimitile

Sono stati sempre i rispettivi sindaci ad informare la cittadinanza sugli altri due casi. Uno a Frattamaggiore, come ha fatto sapere il primo cittadino Marco Antonio Del Prete: "Purtroppo abbiamo un nuovo positivo al COVID-19 a Frattamaggiore Si tratta di una signora straniera, ma residente nella nostra città, che, avendo presentato sintomi caratteristici del Coronavirus al rientro in Italia, è stata sottoposta al tampone Fortunatamente era già stata posta in isolamento così come tutti i suoi contatti. Come purtroppo potete vedere, il virus è ancora presente. Non sottovalutiamo la situazione! Rispettiamo le regole ed indossiamo i dispositivi di protezione. Non dimentichiamo cosa sono stati i mesi passati e facciamo in modo che non ritornino! Dipende solo da noi e dai nostri comportamenti".

L'altro, invece, a Cimitile. Così il sindaco Nunzio Provvisiero su Facebook: "L’Asl ci ha comunicato che c’è un caso positivo al Covid. Ovviamente resteremo in costante contatto con la stessa Asl per ulteriori aggiornamenti. La raccomandazione che mi preme fare è quella di indossare la mascherina nei luoghi chiusi, e all’aperto nel caso di assembramenti, così come prescritto, e di lavare e disinfettare regolarmente le mani. Vi aggiornerò su ogni eventuale sviluppo".