Sono 1.334 i nuovi positivi in Campania, su 9.934 tamponi molecolari analizzati nella giornata di ieri; la percentuale è quindi del 13%, in salita rispetto al valore precedente, che era stato del 9,69%. I dati sono contenuti nel bollettino ordinario dell'Unità di Crisi della Regione Campania, aggiornato come sempre alle 23:59 di ieri. Dei nuovi positivi, 811 sono asintomatici e 523 sintomatici. Analizzati ieri anche 1.716 tamponi antigenici rapidi, ma la Regione tiene in considerazione soltanto quelli molecolari per il conteggio di positivi, asintomatici e sintomatici.

Rispetto all'aggiornamento precedente si contano altri 35 decessi (29 deceduti nelle ultime 48 ore e 6 morti in precedenza ma registrati ieri e quindi presenti nel bollettino di oggi), il numero totale delle vittime in Campania arriva quindi a 5.987 persone. I guariti sono 1.519, complessivamente quindi sono 273.561 i pazienti che hanno superato la malattia nella regione. In aumento il numero delle persone ricoverate in degenza ordinaria Covid, che passa dalle 1.529 del bollettino emesso ieri alle 1.536 di quello odierno (+7); i posti disponibili, tra ospedali e strutture convenzionate, sono 3.160. Sale anche il numero dei pazienti in Terapia Intensiva: in base all'ultima rilevazione sono 150(+4), su un totale di 656 posti letto di Rianimazione disponibili in tutta la Campania.

Sul versante delle vaccinazioni, nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di Crisi (ore 12 di oggi, 19 aprile) si legge che 942.867 cittadini hanno ricevuto la prima dose e, di questi, sono 358.220 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (quelli che la aspettano sono quindi ancora 584.647). Complessivamente le somministrazioni effettuate sono state 1.301.087.