Sono 1.069 i nuovi positivi al Coronavirus in Campania. Lo ha comunicato l'Unità di Crisi della Protezione Civile Regionale della Campania. Dei 1.069 positivi, sono 104 quelli identificati attraverso i test antigenici rapidi (gli altri sono emersi dai tradizionali tamponi molecolari). Tra i positivi al tampone molecolare ci sono 51 asintomatici e 914 asintomatici. Complessivamente, sono stati analizzati 16.219 tamponi totali, di cui 2.156 antigenici rapidi.

Sono 12 i nuovi decessi legati al Coronavirus in Campania: di questi, 9 nelle ultime 48 ore e 3 deceduti in precedenza ma registrati soltanto nell'ultimo report. In totale, sono 3.598 le vittime della pandemia da SARS-CoV-2 in Campania. Calano i guariti: appena 525 nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 147.439 guarigioni complessive. Il numero dei ricoveri torna sopra quota 1.500: nel dettaglio, sono 112 le persone ricoverate nelle terapie intensive della regione, contro i 1.448 ricoveri in degenza ordinaria. Complessivamente, da inizio pandemia sono 214.022 i casi di positività al Coronavirus trovati in Campania (682 dei quali positivi ai test rapidi antigenici), mentre i tamponi analizzati sono 2.331.532 (di cui 12.675 antigenici). In tutto, le persone testate da quasi un anno a questa parte in Campania durante la pandemia sono 1.552.374 su una popolazione di circa 5 milioni e mezzo di persone, per un tasso di positività che è del 13,78% (persone testate/persone positive), mentre il tasso di mortalità è del 1,68% (persone positive/persone decedute). Curva del contagio, dunque, che ha smesso di calare anche in Campania, come già nel resto d'Italia.