534 CONDIVISIONI
Covid 19
4 Maggio 2022
13:07

Contributi economici per l’emergenza Covid percepiti illegalmente: denunciate 22 persone in Irpinia

Si tratta dei 22 rappresentanti legali di altrettante società, attive nel settore conciario, che hanno percepito i contributi economici per il Covid pur non avendone i requisiti: oltre 1 milione di euro il denaro percepito illecitamente.
A cura di Valerio Papadia
534 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Hanno fatto richiesta e ottenuto i contributi economici stanziati dal governo per le imprese a causa dell'emergenza Covid pur non avendone i requisiti necessari. Sono 22 le persone denunciate dalla Guardia di Finanza, rappresentanti legali di altrettante imprese attive nel settore conciario in provincia di Avellino, che avevano fatto richiesta e ottenuto, illecitamente, i contributi economici a fondo perduto per l'emergenza sanitaria: oltre 1.250.000 euro il denaro percepito illecitamente.

L'illecito è stato scoperto dai finanzieri del Comando Provinciale di Avellino, guidati dal colonnello Salvatore Minale, in concerto con la Procura della Repubblica irpina, nell'ambito di una serie di controlli volti proprio a verificare eventuali illeciti in materia delle misure a sostegno delle attività commerciali colpite in maniera molto dura dalla crisi economica scaturita dalla pandemia di Covid-19. L'attività investigativa delle Fiamme Gialle ha portato a svelare che i 22 denunciati avevano richiesto telematicamente, ottenendoli, i contributi Covid, pur in assenza dei requisiti previsti per avervi accesso.

I controlli messi in campo dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Avellino, che hanno portato alla scoperta dell'illecito e alla denuncia dei responsabili, sono volti a garantire il corretto impiego delle risorse pubbliche poiché le misure di sostegno all’emergenza pandemica, che costituiscono il perno dell’azione di aiuto all’economia, in considerazione del fatto che il giusto impiego dei fondi pubblici aiuta la crescita produttiva e occupazionale e contribuisce, nell’attuale congiuntura, ad arginare l’impatto negativo della crisi economica e
sociale.

534 CONDIVISIONI
31311 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni