196 CONDIVISIONI
30 Maggio 2021
13:10

Carenze igieniche, multata una nota pizzeria nel centro storico di Napoli

Il titolare dell’attività commerciale è stato sanzionato dai carabinieri – che nel weekend hanno operato centinaia di controlli – dal momento che sono state riscontrate carenze igienico-sanitarie. In zona Colli Aminei, invece, i poliziotti hanno chiuso una rosticceria, che ospitava clienti all’interno.
A cura di Valerio Papadia
196 CONDIVISIONI

Una vasta attività di controllo quella messa in campo dai carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, in numerose parti della città, nel corso di questo weekend: i militari dell'Arma hanno controllato persone, veicoli ed attività commerciali, in relazione soprattutto al rispetto delle norme anti-Covid. Nell'ambito di questi controlli, tra le varie attività controllate dai carabinieri delle diverse compagnie e stazioni, insieme ai militari del Reggimento Campania e a quelli del Nas, rientra anche una nota pizzeria sita in piazza San Domenico Maggiore, nel cuore del centro storico di Napoli, il cui titolare è stato sanzionato: all'interno dell'attività, infatti, sono state riscontrare gravi carenze igienico-sanitarie.

Clienti all'interno, chiusa una rosticceria

Durante il weekend, numerosi sono stati i controlli messi in campo anche dalla Questura di Napoli. Questa notte, gli agenti del commissariato Arenella, durante un servizio di controllo del territorio, hanno ricevuto una segnalazione dalla Centrale Operativa e sono intervenuti presso una rosticceria in viale Colli Aminei: qui, con il supporto di una volante dei Nibbio dell'Ufficio Prevenzione Generale, gli agenti hanno constatato che all'interno dell'attività commerciale vi erano diverse persone sedute ai tavoli, intente a consumare cibi e bevande, in spregio alle norme anti-Covid. I poliziotti hanno così sanzionato il titolare, un uomo di 52 anni, nonché gli avventori, 9 persone di età compresa tra i 28 e i 58 anni; il locale, inoltre, è stato chiuso per 5 giorni.

196 CONDIVISIONI
A Napoli il frigo lasciato al centro della strada, ironia dei napoletani: è per rinfrescare
A Napoli il frigo lasciato al centro della strada, ironia dei napoletani: è per rinfrescare
A Napoli il frigo depositato al centro dell'incrocio
A Napoli il frigo depositato al centro dell'incrocio
G20, disoccupati e centri sociali manifestano al porto di Napoli: bloccate le merci in arrivo
G20, disoccupati e centri sociali manifestano al porto di Napoli: bloccate le merci in arrivo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni