immagine di repertorio
in foto: immagine di repertorio

Un bimbo di 3 anni di una scuola materna di Eboli (Salerno) è risultato positivo al coronavirus, tre dei suoi compagni di classe sono stati sottoposti a quarantena e per loro sono stati già predisposti i tamponi Covid-19. Il piccolo, che frequenta la "Scuola dell'Infanzia del Molinello Eboli", era tra i pochi della classe (in totale 4) tornati a scuola nei giorni scorsi, con la ripresa delle attività in presenza dopo la pausa imposta dalle restrizioni anti Covid; prima di risultare positivo aveva già frequentato la struttura per due giorni, quindi è inevitabilmente entrato in contatto con gli altri bambini.

La scuola, contattata dai genitori del piccolo, ha avvisato le famiglie degli altri piccoli alunni, che dovranno a questo punto sottoporsi ai test per verificare l'eventuale contagio. Con la ripresa delle lezioni erano soltanto quattro i bambini che erano tornati in classe nella scuola di Marina di Eboli, compreso quello che poi è risultato positivo. Per le stanze frequentate dai piccoli, così come per le aree comuni della scuola, è stata disposta la bonifica. In attesa di tampone anche le maestre, che in questi giorni sono state a contatto coi piccoli e che potrebbero essere anche loro state contagiate. Il piccolo di tre anni positivo non presenta sintomi preoccupanti, gli altri non hanno manifestato alcun sintomo. La notizia è stata riportata da SudTv.

Ieri, 13 gennaio, il Comune di Eboli ha aggiornato con un post sulla situazione coronavirus: tra il 15 agosto 2020 e il 13 gennaio 2021 sono stati registrati 1.165 contagiati e 28 morti. Nelle ultime 24 ore, in base alla documentazione trasmessa dal Dipartimento di Prevenzione dell'Asl, sono 11 i nuovi positivi e 43 i guariti e non si registrano nuovi decessi; le persone in isolamento fiduciario domiciliare, prosegue il Comune, sono 259.