1.566 CONDIVISIONI
Covid 19
9 Novembre 2021
17:26

Bimbo di 10 anni positivo al Covid in condizioni gravi al Santobono. Task con il Cotugno per curarlo

Ha 10 anni il bambino arrivato nella serata di ieri all’ospedale Santobono di Napoli. Il piccolo, positivo al Covid 19, è assistito in rianimazione insieme a un’equipe dell’ospedale Cotugno a cui è stato chiesto un consulto. Le condizioni, fanno sapere dal polo pediatrico, sono difficili anche se non è ancora intubato.
A cura di Gaia Martignetti
1.566 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono serie le condizioni del bambino ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli affetto da Covid. Il bimbo, che compirà tra poco 11 anni, è arrivato nella serata di ieri al pronto soccorso del nosocomio. Il quadro clinico era già apparso critico all'accesso e ora si trova in rianimazione anche se non è ancora intubato. I genitori del bimbo, una volta appresa la positività del figlio, sono stati sottoposti a tampone. A quanto apprende Fanpage.it da fonti del Santobono, il bambino è stato visitato anche da un'equipe dell'ospedale Cotugno guidata dal dottor Giuseppe Fiorentino, a cui il nosocomio pediatrico ha chiesto un consulto. In questo momento, si apprende, non è trasferibile al polo infettivologico, si è però stabilita una collaborazione per curare il bambino senza spostarlo. Al momento fanno sapere, non è stato ancora possibile effettuare una tac, anche se le condizioni dal punto di vista respiratorio sono molto gravi. Insieme all'equipe del Cotugno proveranno a curare il piccolo quindi senza trasferirlo.

Le condizioni di salute del bambino, aggiornamenti

Il bambino ha avuto una crisi cardiaca, per cui è stato intubato e sedato, come ha spiegato all'Ansa l'ospedale Santobono di Napoli. "Ha l'assistenza respiratoria, ha avuto la crisi cardiaca con pneumotorace. All'arrivo in ospedale, da quello che ci hanno raccontato i genitori stimiamo che avesse il Covid da circa una settimana e quindi ha avuto dei sintomi gravi proprio nella fase acuta del Covid, mentre di solito i bambini hanno un long covid, con danni vascolari ma non direttamente respiratori".

1.566 CONDIVISIONI
31069 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni