68 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Trasporto pubblico a Napoli

“Basta morti sul lavoro”: a Napoli giovedì 11 aprile sciopero dei mezzi Anm e Eav per 4 ore

Scioperano i lavoratori del settore trasporti nel servizio pubblico e privato giovedì 11 aprile dalle 9 alle 13 per protestare contro i troppi morti sul lavoro.
A cura di Giuseppe Cozzolino
68 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Sciopero di 4 ore dei mezzi pubblici promosso dai sindacati: giovedì 11 aprile anche a Napoli, dalle 9 alle 13, ci sarà lo stop dei lavoratori del settore pubblico e privato. Nelle prossime ore verranno anche comunicate le fasce di garanzia. Le motivazione sono da ricercare nelle troppi morti sul lavoro, nonché per "una giusta riforma fiscale e per un nuovo modello sociale di fare impresa", fanno sapere in una nota i sindacati. Si tratta di uno sciopero che avrà valenza nazionale ma che ovviamente avrà ripercussioni anche nel settore dei trasporti partenopeo.

L'Azienda Napoletana Mobilità così come l'Ente Autonomo Volturno, che gestiscono i mezzi di trasporto rispettivamente urbani ed extraurbani del capoluogo partenopeo, hanno già comunicato che eventuali disservizi dipenderanno dall'adesione allo sciopero, che durerà 4 ore (dalle 9 alle 13). Per quanto riguarda l'Anm, è stato già reso noto che per le linee di superficie (tram, bus, filobus) le ultime partenze verranno effettuate 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e riprenderanno circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero; la Linea 1 della metropolitana, invece, si fermerà con le corse delle 9.12 da Piscinola e da Garibaldi alle 9.07, per poi riprendere da Piscinola alle 13:51, e dalle 14.31 da Garibaldi. Infine, le funicolari di Mergellina, Centrale e Montesanto si fermeranno dopo l'ultima corsa delle 9.20, mentre riprenderanno dalle 13.20 con la prima corsa post-sciopero. Sempre chiuso, ovviamente, l'impianto di Chiaia. Le fasce di garanzia complete e dettagliate saranno disponibili nei prossimi giorni per limitare i disagi dei passeggeri.

68 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
959 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views