Allerta meteo gialla per tutta la giornata di domani, domenica 24 gennaio: lo ha comunicato la Protezione Civile della Regione Campania, che ha emanato nella tarda mattina di oggi un nuovo avviso di allerta meteo "con criticità idrogeologica di livello giallo", e che riguarda l'intero territorio regionale. Allerta che dunque segue quella già in vigore nella giornata di oggi, sempre di colore giallo. Anche per domani, dunque, previste precipitazioni sparse "a prevalente carattere di rovescio e temporale", spiega la Protezione Civile. Massima allerta anche per i venti forti, che localmente si tramuteranno in vere e proprie raffiche molto violente. Rischi anche per il mare: lungo le coste più esposte sono infatti possibili nuovamente le mareggiate, già viste in occasioni simili.

Pericoli anche per quanto riguarda la possibile caduta di rami, alberi o cartellonistica, così come eventuali allagamenti di piani inferiori o strade in luoghi dove il sistema di smaltimento delle acque piovane potrebbe essere particolarmente intasato. Possibili, infine, anche occasionali fenomeni franosi, dovuti all'effetto della saturazione dei suoli viste anche le forti piogge delle ore precedenti, che localmente sono diventate anche grandinate.

"Si raccomanda", spiegano dalla protezione civile della Campania, "alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire, mitigare e contrastare i fenomeni previsti sia in odine al rischio idrogeologico che in ordine ai venti forti o molto forti e al moto ondoso che potrebbe determinare mareggiate, anche in linea con i Piani comunali di protezione civile. Si segnala la necessità di attivare il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare", ha aggiunto la Protezione Civile regionale.