1.309 CONDIVISIONI
24 Luglio 2022
11:48

Accoltellato al petto un 15enne nelle strade della movida di Napoli: ricoverato in fin di vita

Un 15enne accoltellato al petto apparentemente senza motivo a Napoli nella zona universitaria: è in terapia intensiva, rischia la vita nonostante due interventi.
A cura di Giuseppe Cozzolino
1.309 CONDIVISIONI

Un ragazzino di soli 15 anni è stato accoltellato nella notte di sabato sera nella zona universitaria di Napoli, il cuore della movida giovanile partenopea. Apparentemente, un accoltellamento senza alcun motivo, ma sul quale i carabinieri stanno cercando di fare chiarezza: alcune cose, infatti, non troverebbero riscontro. Fatto sta che il giovanissimo è attualmente ricoverato in fin di vita all'ospedale del Mare dove è stato sottoposto a due interventi chirurgici. Le sue condizioni sono giudicate stabili, ma è ancora in pericolo di vita ed i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

L'accoltellamento poco dopo le 23

Tutto è avvenuto poco dopo le 23 in Vicoletto II San Giovanni Maggiore, a ridosso di Palazzo Giusso e della cosiddetta "Piazzetta Orientale", dal nome dell'omonima università presente, da anni ormai ritrovo del sabato sera da parte di migliaia di giovani, attratti da tantissimi locali sorti come funghi in tutta la zona. Qui, secondo quanto raccontato dagli amici del giovane, il 15enne sarebbe stato accoltellato all'addome da uno sconosciuto, senza alcun apparente motivo, che poi si sarebbe dato alla fuga. Portato al Pronto Soccorso dell'ospedale Pellegrini, è stato sottoposto ad un primo intervento chirurgico per poi essere trasferito all’ospedale del Mare nel quartiere di Ponticelli.

Sul posto non sono state trovate tracce di sangue

Qui il giovane è stato sottoposto ad un altro intervento chirurgico, e si trova ora in terapia intensiva. La situazione viene definita "critica", per quanto le sue condizioni apparirebbero stabili. La diagnosi è di "ferita da punta e taglio ipocondrio destro", ovvero all'addome alto e laterale destro. I carabinieri, intervenuti già al Pronto Soccorso dell'ospedale Pellegrini su segnalazione del 118, hanno provveduto ad ascoltare gli amici del giovane. Raggiunto il posto dell'accoltellamento, non hanno però trovato tracce di sangue, dettaglio che ora ha portato a vagliare tutta la ricostruzione della vicenda. Il 15enne ferito è risultato essere dai controlli originario di Marano di Napoli, nell'hinterland partenopeo, ed incensurato.

1.309 CONDIVISIONI
A 16 anni in fin di vita per un pugno a Palma Campania: punito per una
A 16 anni in fin di vita per un pugno a Palma Campania: punito per una "spiata", identificati in 3
Bambina di 12 anni colpita da calcio in pancia a Napoli, difendeva la madre in una lite
Bambina di 12 anni colpita da calcio in pancia a Napoli, difendeva la madre in una lite
Maltempo su Napoli: piove nella metro, a Chiaia strade allagate, fermi gli aliscafi per le isole
Maltempo su Napoli: piove nella metro, a Chiaia strade allagate, fermi gli aliscafi per le isole
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni