L'Asl Napoli 1 ha diffuso i dati aggiornati al 16 maggio sulla pandemia Covid-19 in città: dal 22 febbraio 2020, data di inizio delle rilevazioni, risulta che nel capoluogo campano ci sono state 1.765 vittime e 61.956 guariti, su 67.556 casi confermati. Al 16 maggio 2021 gli attualmente positivi erano 3.836, i pazienti ricoverati i degenza ordinaria Covid 339 e quelli in Terapia Intensiva 19. I dati sono stati diffusi dall'Asl Napoli 1 Centro, Dipartimento di prevenzione UOC Epidemiologia e Prevenzione e Registro Tumori, diretto da Rosanna Ortolani

L'età mediana dei casi è di 44 anni, uguale a quella della media. Per quanto riguarda i deceduti, invece, l'età media è di 76 anni, la mediana di 77 anni. Il quartiere col più alto numero di casi è San Carlo Arena (5.032), quello con l'incidenza maggiore (quindi il rapporto tra casi e popolazione) è Miano (2.359 casi, incidenza del 10.22%).

A Napoli 1.765 morti Covid e 67.556 contagi

Dei 67.556 contagi confermati a Napoli, l'Asl rileva che il 77,46% è stato asintomatico per tutto il decorso (il grado di sintomatologia indicato è quello più grave in tutto il decorso della malattia). L'11,96% dei contagiati risulta invece pauci-sintomatico, il 5,59% con sintomi lievi, il 3,23% con sintomatologia severa e lo 0,51% con sintomatologia critica; del restante 1,26% non sono disponibili dati.

Il quartiere dove è stata registrata la maggiore incidenza di positivi è Miano (2.359 casi, 10,22%), seguito da Secondigliano (8,56%, 3.624 casi) e Chiaiano (8,48%, 1.951 casi). Il quartiere con l'incidenza più bassa è invece la zona industriale (1,65%, 103 casi) seguito dal Comune di Capri (2,18%, 157 casi) e, tornando ai quartieri napoletani, da San Giuseppe (4,56%, 244 casi).

Tassi di letalità e mortalità Covid a Napoli

Relativamente alle 1.765 vittime Covid da febbraio 2020, l'Asl indica i dati di letalità, ovvero il rapporto tra il numero dei deceduti e quello dei contagiati, e i dati di mortalità, ovvero il rapporto tra il numero dei deceduti e quello della popolazione esaminata. Si evince che la fascia di età con la letalità più elevata è quella degli ultra 90enni (31,14%), seguita da quella degli 80-89enni (20,39%). Il tasso di mortalità più alto è nella fascia over 90 (1,20%), seguita dalla 80-89: 1,06%. Complessivamente a Napoli la pandemia ha fatto registrare un tasso di letalità del 2,61%, di mortalità dello 0,18%. Il tempo medio tra la data del primo tampone e il decesso è stata di 16 giorni. Il quartiere più colpito è Miano, con un tasso di mortalità dello 0,26%, seguito da Secondigliano e San Giovanni a Teduccio (0,25%) e Scampia (0,24%).

La mappa dei positivi per quartiere (tra parentesi l'incidenza)

  • Arenella: 3796 (5,63%)
  • Avvocata: 2241 (6,57%)
  • Bagnoli: 1456 (6,37%)
  • Barra: 2802 (7,59%)
  • Capri: 157 (2,18%)
  • Chiaia: 2377 (5,95%)
  • Chiaiano: 1951 (8,48%)
  • Fuorigrotta: 5006 (7,09%)
  • Mercato: 738 (7,39%)
  • Miano: 2359 (10,22%)
  • Montecalvario: 1621 (6,60%)
  • Nd: 6
  • Pendino: 1089 (5,95%)
  • Pianura: 4358 (7,54%)
  • Piscinola Marianella: 2357 (8,29%)
  • Poggioreale: 2129 (6,95%)
  • Ponticelli: 3670 (7,14%)
  • Porto: 312 (6,56%)
  • Posillipo: 1092 (4,84%)
  • San Carlo all'Arena: 5032 (7,18%)
  • San Ferdinando: 1062 (5,58%)
  • San Giovanni a Teduccio: 1694 (7,13%)
  • San Giuseppe: 244 (4,56%)
  • San Lorenzo: 2947 (5,52%)
  • San Pietro a Patierno: 1482 (8,34%)
  • Scampia: 2997 (8,11%)
  • Secondigliano: 3624 (8,56%)
  • Soccavo: 3438 (7,75%)
  • Stella: 2035 (6,17%)
  • Vicaria: 1056 (5,96%)
  • Vomero: 2323 (5,24%)
  • Zona Industriale: 103 (1,65%)

Tasso di mortalità a Napoli stratificato per quartiere

  • Arenella: 0.14
  • Avvocata: 0.15
  • Bagnoli: 0.16
  • Barra: 0.19
  • Capri: 0.07
  • Chiaia: 0.16
  • Chiaiano: 0.14
  • Fuorigrotta: 0.21
  • Mercato: 0.22
  • Miano: 0.26
  • Montecalvario: 0.17
  • Pendino: 0.17
  • Pianura: 0.16
  • Piscinola Marianella: 0.15
  • Poggioreale: 0.14
  • Ponticelli: 0.19
  • Porto: 0.29
  • Posillipo: 0.12
  • San Carlo all'Arena: 0.19
  • San Ferdinando: 0.12
  • San Giovanni a Teduccio: 0.25
  • San Giuseppe: 0.19
  • San Lorenzo: 0.17
  • San Pietro a Patierno: 0.17
  • Scampia: 0.24
  • Secondigliano: 0.25
  • Soccavo: 0.19
  • Stella: 0.19
  • Vicaria: 0.16
  • Vomero: 0.17
  • Zona Industriale: 0.03
  • Totale: 0.18