5 Giugno 2022
22:31

Uccide il figlio della badante dopo una lite a Gambolò (Pavia), fermato un 85enne

Un uomo di 85 anni è stato fermato dai carabinieri: avrebbe sparato e ucciso un 43enne, figlio della propria badante, al termine di una violenta lite.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Una lite degenerata in tragedia: ci sarebbe questo dietro la morte di un 43enne a Gambolò, in provincia di Pavia. Portato in caserma dai carabinieri un 85enne, che avrebbe aperto il fuoco con un fucile regolarmente detenuto. Il 43enne è il figlio della badante dell'uomo, e pare che all'origine delle violenta lite ci siano proprio contrasti tra i due, sfociati prima nella lite e poi negli spari.

La lite, poi gli spari: morto un 43enne

La vicenda è accaduta in serata a Gambolò, in Lomellina, poco distante da Vigevano: l'uomo, 85 anni e da tempo malato tanto da essere costretto a muoversi su una carrozzina, avrebbe avuto una violenta lite con il 43enne, che pare lo avesse anche accusato di molestare la madre, che lavorava come badante presso l'abitazione dell'uomo. A quel punto, l'ottuagenario avrebbe preso il fucile, regolarmente detenuto, aprendo il fuoco contro il 43enne, uccidendolo sul colpo.

L'85enne portato in caserma per il fermo

A lanciare l'allarme è stata proprio la badante, madre della vittima, che ha visto il figlio raggiunto dagli spari e ormai privo di vita sul pavimento. Nonostante l'arrivo immediato dei soccorsi, per il 43enne non c'è stato nulla da fare: il colpo, sparato a quanto sembra da distanza ravvicinata, lo ha ucciso all'istante. Assieme ai soccorsi, sono arrivati anche i carabinieri e il magistrato di turno che ha aperto un fascicolo d'inchiesta, coordinata dalla Procura di Pavia. Dopo gli accertamenti, l'85enne è stato portato in caserma per il fermo. Ma sulla dinamica pare non ci siano più molti dubbi: in queste ore verrà sentita anche la badante dell'uomo e madre della vittima che potrà aiutare a ricostruire gli ultimi tasselli di questa vicenda.

Litiga per il volume della tv troppo alto e uccide il padre: ergastolo al figlio 51enne
Litiga per il volume della tv troppo alto e uccide il padre: ergastolo al figlio 51enne
Palazzina esplosa nel Pavese, un padre voleva tentare il suicidio con il gas
Palazzina esplosa nel Pavese, un padre voleva tentare il suicidio con il gas
Travolto e ucciso da un'auto, morto un uomo di 59 anni: indagato il conducente
Travolto e ucciso da un'auto, morto un uomo di 59 anni: indagato il conducente
Letizia Moratti sfida Fontana: sarà candidata alle Regionali 2023, con o senza il centrodestra
Letizia Moratti sfida Fontana: sarà candidata alle Regionali 2023, con o senza il centrodestra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni