247 CONDIVISIONI

Studente 15enne muore dopo tuffo nel Ticino, dramma nel Pavese

Un 15enne di Motta Visconti (Milano) è deceduto in ospedale a Bergamo dopo un tuffo nel Ticino a Zerbolò (Pavia); i carabinieri sul posto per le indagini.
A cura di Nico Falco
247 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Uno studente 15enne del Milanese è deceduto oggi pomeriggio nell'ospedale di Bergamo; era arrivato al Pronto Soccorso in gravi condizioni, soccorso privo di sensi nel fiume Ticino, dove si era tuffato insieme ad alcuni amici. Il ragazzo abitava a Motta Visconti e frequentava un istituto tecnico di Pavia.

Il 15enne, stando a quanto ricostruito al momento, aveva raggiunto il tratto vicino a Zerbolò (Pavia) coi coetanei, avevano deciso di fare il bagno nel fiume nonostante le condizioni metereologiche avverse, tra pioggia e temporale che si sono abbattuti sulla zona. Mentre il gruppetto era in acqua, gli amici si sarebbero resi conto che era in difficoltà e avrebbero lanciato l'allarme, allertando i soccorsi.

Sul posto sono arrivati i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, che in pochissimo tempo hanno individuato il ragazzo e sono riusciti a portarlo a riva; il giovane era però già privo di sensi, le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Per non perdere tempo prezioso è stato attivato l'elisoccorso, che è subito ripartito all'ospedale di Bergamo.

Nonostante gli sforzi dei sanitari, però, non c'è stato nulla da fare: il 15enne è deceduto poco dopo l'arrivo. Le indagini sulla vicenda sono affidate ai carabinieri, che hanno ascoltato i ragazzi che erano con il 15enne per ricostruire i contorni della tragedia. Allo stato attuale non si esclude che la vittima sia stata colta da un malore mentre era in acqua. Con tutta probabilità il corpo del ragazzo verrà sequestrato per procedere con l'autopsia.

247 CONDIVISIONI
Perde il controllo dell'auto per l'asfalto bagnato e finisce contro un muretto: grave una 20enne
Perde il controllo dell'auto per l'asfalto bagnato e finisce contro un muretto: grave una 20enne
Si schianta con l'auto dopo una notte con gli amici, dopo 5 mesi muore il 22enne Robert Gal
Si schianta con l'auto dopo una notte con gli amici, dopo 5 mesi muore il 22enne Robert Gal
Troppo vicino ai binari, viene agganciato dal treno alla stazione di Voghera: morto 47enne
Troppo vicino ai binari, viene agganciato dal treno alla stazione di Voghera: morto 47enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni