È stata ritrovata alla stazione Termini di Roma e sta bene la ragazzina di 14 anni di Pavia che era scomparsa di casa da giovedì 30 luglio. La famiglia aveva diffuso un appello per chiedere aiuto a ritrovarla e i carabinieri si erano messi sulle sue tracce.

Ritrovata Violeta, 14enne scappata da casa a Pavia

La minorenne è stata ritrovata dalle forze dell'ordine ed è in buone condizioni di salute. Ora sarà riportata a casa e affidata ai genitori, che nei giorni scorsi avevano denunciato la fuga della ragazzina, avvenuta dopo un litigio con la madre per il fidanzatino che la famiglia non voleva lei frequentasse. Sarà la 14enne a spiegare le ragioni della fuga e chiarire se davvero il gesto sia legato al rapporto sentimentale con il ragazzo.  La ragazzina dovrà anche chiarire dove e in compagnia di chi ha trascorso i sette giorni in cui è stata lontana da casa.

Fuggita da casa forse per amore, i genitori avevano chiesto aiuto per ritrovarla

La famiglia della ragazzina vive in un appartamento alla periferia di Pavia. Dopo la sua scomparsa i genitori hanno atteso alcuni giorni. Poi, con il passare del tempo, l'apprensione è aumentata e hanno fatto un appello alla comunità pavese e attraverso i social, diffondendo la foto della figlia: "Aiutateci a ritrovarla", le poche parole pronunciate dal papà disperato per l'improvvisa sparizione. Come spesso accade in questi casi è intervenuta anche l'associazione Penelope che si occupa delle persone scomparse e dell'assistenza i loro famigliari che ha creato una scheda con le informazioni relative alla 14enne e i dati utili al suo ritrovamento.