172 CONDIVISIONI
1 Dicembre 2022
15:13

Sfonda a spallate due porte e aggredisce con calci e pugni la nuova compagna del suo ex, arrestata

Una 30enne di Seregno è entrata con la forza dell’abitazione del suo ex fidanzato e ha aggredito la sua attuale compagna. Dopo averla pestata, le ha gettato i vestiti dalla finestra.
A cura di Enrico Spaccini
172 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

In quella casa di via Roma ad Albiate, in provincia di Monza e Brianza, avrebbe dovuto viverci lei con il suo fidanzato. O almeno, di questo era convinta la 30enne di Seregno che ieri mattina, mercoledì 30 novembre, si è presentata sotto quell'appartamento. Dopo aver sfondato due porte, è riuscita a entrare in quell'abitazione dove il suo ormai ex compagno stava con l'attuale compagna. Presa dalla rabbia, ha picchiato la ragazza e messo sotto sopra l'abitazione. Fermata dai carabinieri, è stata arrestata con l'accusa di violazione di domicilio.

Le porte sfondate a spallate

Come ricostruito dai rilievi e dalle indagini, la 30enne è una barista seregnese con alle spalle vari precedenti per reati contro il patrimonio, droga e atti persecutori. Ieri mattina si è presentata, non per la prima volta, sotto quell'appartamento di via Roma e ha iniziato a suonare il campanello.

Nessuno, però, le rispondeva. Allora ha iniziato a prendere a spallate la porta d'ingresso riuscendo a sfondarla. Stessa cosa ha fatto con la seconda, a vetri. Una volta dentro casa, ha sorpreso il suo ex compagno con la sua attuale fidanzata, una ragazza brianzola di 24 anni.

I vestiti fuori dalla finestra e l'arresto

A quel punto, la 30enne ha aggredito la rivale e l'ha pestata con calci e pugni. Presa dal terrore, la 24enne è riuscita a scappare. Tuttavia, la furia della barista non si è placata: ha iniziato a mettere in disordine l'abitazione e ogni vestito della ragazza che trovava l0 gettava dalla finestra.

Resasi conto dell'imminente arrivo dei carabinieri, ha cercato di allontanarsi da quell'appartamento ma è stata subito bloccata. I militari della stazione di Verano Brianza le hanno contestato l'accusa di violazione di domicilio, mentre la coppia ha presentato denuncia. Ora la 30enne si trova ai domiciliari in attesa dell'udienza.

172 CONDIVISIONI
Aggredisce due poliziotti in pronto soccorso a Lodi: arrestato un uomo
Aggredisce due poliziotti in pronto soccorso a Lodi: arrestato un uomo
Entra nel negozio dell'ex moglie e accoltella il nuovo compagno: arrestato
Entra nel negozio dell'ex moglie e accoltella il nuovo compagno: arrestato
Preso a calci e pugni in un parcheggio da dieci ragazzi: grave un 22enne
Preso a calci e pugni in un parcheggio da dieci ragazzi: grave un 22enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni