23 Giugno 2022
7:34

Sciopero Trenord oggi in Lombardia, personale fermo dalle 10 alle 12 dopo aggressione a capotreno

Si fermeranno per due ore, oggi, giovedì 23 giugno, i dipendenti di Trenord che hanno proclamato uno sciopero dalle 10 alle 12.
A cura di Filippo M. Capra
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Si fermeranno per due ore, oggi, giovedì 23 giugno, i dipendenti di Trenord che hanno proclamato uno sciopero dalle 10 alle 12. La protesta è stata organizzata dalle sigle sindacali stufe delle continue aggressioni al personale. Ultima, in ordine cronologico, quella subìta dal capotreno del convoglio 10780 a Belgioioso (Pavia).

Capotreno pestato con una catena

Il pestaggio del dipendente è andato in scena nella serata di martedì 21 giugno, alla stazione ferroviaria locale. All'uscita dal treno, il capotreno è stato raggiunto e accerchiato da quattro malviventi che hanno cominciato a prenderlo a pugni e calci. Poi, l'hanno violentemente colpito con una catena prima di fuggire e far perdere le proprie tracce. Il capotreno è stato prontamente soccorso dagli operatori sanitari del 118 regionale inviati dall'Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza della Lombardia) e trasferito in ospedale dove è stato dimesso con una prognosi di diverse settimane. Avviate le indagini delle forze dell'ordine che visioneranno le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza dello scalo per risalire all'identità dei quattro, ancora in fuga.

Sciopero Trenord dalle 10 alle 12

Le organizzazioni sindacali, stufe dei continui atti violenti contro i dipendenti di Trenord, hanno proclamato lo sciopero con l'obiettivo di "stigmatizzare tali atti criminali". Lo stop riguarderà sia il personale Mobile che quello di Assistenza e Controllo di Trenord e potrebbe provocare diversi disagi al servizio. In una nota, i sindacati hanno scritto che "questo gravissimo atto si aggiunge ad altri tre gravi episodi di aggressione successivi, in ordine temporale, ai noti fatti di Peschiera del Garda".

Covid in Lombardia, oggi 3.262 nuovi casi e 12 morti, 508 contagi a Milano: bollettino del 18 luglio
Covid in Lombardia, oggi 3.262 nuovi casi e 12 morti, 508 contagi a Milano: bollettino del 18 luglio
Tassisti ancora in protesta a Milano, taxi in sciopero oggi 12 luglio dopo il caso Uber files
Tassisti ancora in protesta a Milano, taxi in sciopero oggi 12 luglio dopo il caso Uber files
Stop allo sciopero dei taxi dopo le dimissioni di Mario Draghi: oggi tassisti in servizio a Milano
Stop allo sciopero dei taxi dopo le dimissioni di Mario Draghi: oggi tassisti in servizio a Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni