31 Luglio 2021
20:49

Sale sul tetto del suo capannone, che cede: anziano 80enne precipita e muore a Carugo

Un uomo di 80 anni è morto nella mattinata a Carugo, in provincia di Como. Era salito sul tetto di un capannone di sua proprietà per verificare un’infiltrazione d’acqua, dovuta probabilmente al maltempo degli scorsi giorni. La struttura però ha ceduto e l’anziano è caduto per alcuni metri, morendo sul colpo.
A cura di Francesco Loiacono
Il tetto che ha ceduto (Foto: Vigili del fuoco)
Il tetto che ha ceduto (Foto: Vigili del fuoco)

È una tragedia indirettamente legata al maltempo degli scorsi giorni quella che si è verificata oggi, sabato 31 luglio, a Carugo, in provincia di Como. Un uomo è morto dopo essere precipitato dal tetto di un suo capannone, dove era salito a quanto pare per verificare e riparare un'infiltrazione d'acqua. L'incidente, stando a quanto riportano diversi giornali locali, si è verificato poco dopo mezzogiorno in un capannone in via per Gattedo. L'uomo, un anziano di 80 anni, era salito sul tetto dell'edificio per verificarne lo stato: probabilmente i temporali che tra lunedì e martedì hanno sferzato il Comasco avevano causato danni alla struttura.

L'anziano è voluto salire sul tetto alla ricerca dell'infiltrazione: la struttura però, forse già indebolita dalle intemperie, non avrebbe retto al suo peso ed è crollata, facendo precipitare l'80enne. L'uomo è caduto per diversi metri ed è morto praticamente sul colpo dopo l'impatto col suolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e in seguito anche i carabinieri, ma purtroppo l'intervento dei soccorritori si è rivelato inutili: troppo gravi, infatti, i traumi riportati dall'anziano nella caduta. Ai carabinieri spetterà accertare l'esatta dinamica dell'accaduto, anche se sembrano esserci davvero pochi dubbi in merito: si è trattato di uno sfortunato quanto tragico incidente che purtroppo può essere annoverato tra le conseguenze nefaste dell'ondata d imaltempo che ha colpito negli scorsi giorni il Comasco. La speranza è che la nuova perturbazione attesa nella stessa zona tra questa notte e domani mattina non faccia eccessivi danni.

Alpinista precipita per cinquanta metri: Marco Sordelli muore davanti agli occhi della sorella
Alpinista precipita per cinquanta metri: Marco Sordelli muore davanti agli occhi della sorella
Ceto, precipita in montagna mentre è in gita con gli amici: muore un escursionista
Ceto, precipita in montagna mentre è in gita con gli amici: muore un escursionista
Alpinista precipita per oltre cento metri: Federico muore a 32 anni
Alpinista precipita per oltre cento metri: Federico muore a 32 anni
Nucleare in Lombardia, l'esperto: "Sarebbe un luogo tecnicamente ideale per una centrale"
Nucleare in Lombardia, l'esperto: "Sarebbe un luogo tecnicamente ideale per una centrale"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni