24 Dicembre 2021
16:36

Ruba la palla di Natale della polizia appesa sull’albero in piazza a Lecco: denunciato 25enne

Un ragazzo di 25 anni è stato denunciato per aver rubato una pallina di Natale donata dalla polizia alla città e appesa sull’albero in piazza a Lecco.
A cura di Giorgia Venturini
L’addobbo della Questura appeso all’albero in piazza a Lecco. Foto dalla pagina Facebook della Questura di Lecco
L’addobbo della Questura appeso all’albero in piazza a Lecco. Foto dalla pagina Facebook della Questura di Lecco

Ha rubato una delle palline di Natale che la Questura di Lecco aveva donato alla città e appesa tra gli addobbi dell'albero in piazza. A distanza di qualche giorno gli agenti della Squadra Mobile della provincia lombarda hanno individuato l'autore del furto e per lui è scattata la denuncia per furto aggravato.

Durante la consegna dell’addobbo da parte del Questore alla vicesindaca Simona Piazza
Durante la consegna dell’addobbo da parte del Questore alla vicesindaca Simona Piazza

L'autore del furto è un ragazzo di 25 anni che si è scusato

Stando alle informazioni fornite dalla polizia su quanto accaduto, gli agenti si sono presentati dall'autore del gesto e hanno consegnato una denuncia per furto aggravato: il responsabile del gesto è un ragazzo di 25 anni che ha rubato la pallina di Natale donata dalla Questura alla città. Durante la perquisizione in casa, gli agenti hanno trovato proprio l'addobbo rubato dall'albero in piazza. Il ragazzo è stato identificato grazie alle telecamere di video-sorveglianza della zona. Avrebbe detto, subito dopo aver ricevuto la denuncia, ai poliziotti di essersi dispiaciuto del gesto e che non aveva colto la gravità della cosa. L'addobbo con il logo della polizia di Stato consegnato dalla Questura aveva infatti un importante messaggio: "Un gesto simbolico per testimoniare l’impegno delle donne e degli uomini della Polizia di Stato al servizio della comunità e a garanzia dei principi costituzionali della Repubblica italiana, impegno che non viene mai meno, neppure durante le Festività", avevano detto i poliziotti durante la consegna ufficiale alle istituzioni della città. Nonostante le scuse già fatte dal 25enne agli agenti di polizia, il giovane ora si dovrà presentare davanti alle autorità giudiziarie e difendersi dall'accusa di furto aggravato.

Cade nel tombino fuori dall'ufficio postale: 70 punti di sutura per una 32enne
Cade nel tombino fuori dall'ufficio postale: 70 punti di sutura per una 32enne
Fucili e pistole riemergono dal lago di Lecco: le armi erano nelle buste della spesa, si indaga
Fucili e pistole riemergono dal lago di Lecco: le armi erano nelle buste della spesa, si indaga
Moria di pesci nel lago di Pusiano: si cerca il colpevole dello sversamento
Moria di pesci nel lago di Pusiano: si cerca il colpevole dello sversamento
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni