193 CONDIVISIONI
26 Marzo 2022
22:41

Pedofilo seriale arrestato alla stazione Centrale di Milano: “Sono malato, castratemi”

Un ragazzo di 28 anni, pedofilo seriale, è stato arrestato a Milano e portato in carcere a San Vittore: rischia una pesante condanna. Al giudice avrebbe detto: “Sono malato”, chiedendo la castrazione chimica.
A cura di Francesco Loiacono
193 CONDIVISIONI

Un pedofilo seriale è stato arrestato alla stazione Centrale di Milano, vicino all'area allestita per l'accoglienza dei profughi ucraini. Si tratta, come riporta il quotidiano "Il Giorno" che ha dato la notizia, di un ragazzo di 28 anni che era già stato arrestato e condannato in passato per lo stesso reato e si era anche volontariamente sottoposto a un percorso riabilitativo che, però, non è stato evidentemente sufficiente a curarlo dalla sua perversione. Tanto che, quando dopo l'ultimo arresto (avvenuto lo scorso giovedì) il 28enne è comparso davanti al giudice per l'interrogatorio di convalida, oltre a riconoscere la sua malattia il giovane avrebbe anche chiesto di essere sottoposto alla castrazione chimica.

Il pedofilo si trova adesso nel carcere di San Vittore in isolamento: rischia una pesante condanna

Adesso il 28enne si trova recluso in isolamento nel carcere di San Vittore, a debita distanza dai minori da cui non riusciva a staccarsi. Come hanno dimostrato non solo i suoi precedenti – come le dieci circostanze in cui ultimamente avrebbe violato la disposizione dei magistrati di mantenersi a un chilometro di distanza dai luoghi solitamente frequentati da minorenni -, ma anche l'enorme quantità di materiale pedopornografico che è stata trovata nel suo personal computer durante la perquisizione domiciliare scattata dopo l'arresto. Al 28enne sono contestati diversi episodi di abusi su minorenni, con i quali in diverse circostanze sarebbe riuscito a rimanere da solo anche conquistandosi la fiducia degli ignari genitori: rischia una condanna dai 14 ai 20 anni di carcere, per via delle recidive.

193 CONDIVISIONI
Milano, 25enne accoltellato nella notte in stazione Centrale: è gravissimo
Milano, 25enne accoltellato nella notte in stazione Centrale: è gravissimo
Rissa fuori dalla stazione centrale di Milano: 29enne accoltellato con un coccio di bottiglia
Rissa fuori dalla stazione centrale di Milano: 29enne accoltellato con un coccio di bottiglia
Polizia in assetto antisommossa e coltelli in Stazione Centrale a Milano, due arresti
Polizia in assetto antisommossa e coltelli in Stazione Centrale a Milano, due arresti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni