1 Febbraio 2021
9:52

Paura nella notte a Milano per un incendio: dieci persone in strada, intervengono i pompieri

Un incendio è divampato per cause da accertare nella notte a Milano, in piazza Durante. Le fiamme hanno interessato un’attività commerciale: dieci le persone scese in strada spaventate, ma per fortuna nessuna di loro ha riportato conseguenze. Sulle cause del rogo indagano i carabinieri assieme ai vigili del fuoco.
A cura di Francesco Loiacono
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Paura nella notte a Milano, in via Francesco Durante, zona Casoretto. Un incendio è divampato all'interno di un edificio per cause da accertare. L'episodio, stando a quanto riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, si è verificato attorno alle 4.30 di questa notte. Sul posto l'Areu ha inviato un'ambulanza in codice giallo: sono intervenuti anche i carabinieri e i vigili del fuoco del comando provinciale di via Messina. Diverse le persone che sono scese in strada spaventate, anche se alla fine fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Le fiamme hanno interessato un'attività commerciale: 10 le persone scese in strada

Le fiamme, stando a quanto riferito a Fanpage.it dalla sala operativa dei vigili del fuoco, hanno interessato un'attività commerciale. Diversi i residenti spaventati dal fumo e dalle fiamme: in dieci sono scesi in strada, secondo quanto riferito dall'Areu. Due, alla fine, le persone visitate dall'equipaggio del 118: si tratta di due anziani, una donna di 78 anni e un uomo di 83 anni. Per fortuna nessuno di loro ha riportato conseguenze: non è stato necessario il trasporto in ospedale. Mentre andavano avanti le operazioni di soccorso, i vigili del fuoco spegnevano il fuoco mettendo in sicurezza l'edificio: l'intervento è stato chiuso nel giro di poche ore.

Nessuno è rimasto ferito: sulle cause del rogo indagano i carabinieri

Adesso si cercherà di accertare le cause del rogo: sulla vicenda indagano i carabinieri, che hanno chiesto il supporto dei vigili del fuoco per ricostruire cosa sia accaduto e capire se l'incendio sia stato provocato accidentalmente, magari da un corto circuito, o se si sia trattato di un atto doloso.

Incendio alla residenza universitaria della Bocconi a Milano: tre persone lievemente intossicate
Incendio alla residenza universitaria della Bocconi a Milano: tre persone lievemente intossicate
Incendio di via Antonini a Milano, gli inquilini: "Ora abbiamo paura degli sciacalli"
Incendio di via Antonini a Milano, gli inquilini: "Ora abbiamo paura degli sciacalli"
Incendio Milano, l'avvocata e musicista che abitava nella Torre: "C'era tutta la nostra vita lì"
Incendio Milano, l'avvocata e musicista che abitava nella Torre: "C'era tutta la nostra vita lì"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni