20.747 CONDIVISIONI
16 Settembre 2022
9:03

Parto con ventosa a Milano, neonata muore dopo poche ore: si indaga per omicidio colposo

Si indaga per omicidio colposo sulla morte di una neonata all’ospedale San Paolo di Milano: a causarla, secondo le accuse, potrebbe essere stata la ventosa utilizzata dai medici durante il parto.
A cura di Francesca Del Boca
20.747 CONDIVISIONI

Sarebbe morta per le conseguenze di una grave anossia (debito di ossigeno) che le avrebbe poi procurato gravissimi danni agli organi. Talmente importanti da non lasciarle scampo, e decretare la sua fine a poche ore dal parto.

Si indaga per omicidio colposo (come si legge su Il Giorno al momento ancora contro ignoti, anche se presto sarà formalizzata l’iscrizione al registro degli indagati dei ginecologi che si trovavano in sala) sul decesso di una neonata all'ospedale San Paolo di Milano: a causarla, secondo le accuse, potrebbe essere stata la ventosa utilizzata dai medici durante l'operazione.

L'utilizzo della ventosa durante il parto

Il pm Mauro Clerici avrebbe disposto subito una perizia: l’esito di una prima consulenza di questo fatto, avvenuto un anno fa, avrebbe rilevato alcune manovre errate durante il parto, e la scelta rivelatasi poi sbagliata di non procedere con un taglio cesareo d’urgenza.

I medici, stando sempre alla perizia della procura, avrebbero al contrario temporeggiato, nonostante le sofferenze della bimba. E avrebbero tentato di farla nascere con l'aiuto di una ventosa premuta più volte sulla testa: una manovra che le avrebbe causato i danni più gravi, tra cui una paralisi. 

Niente da fare per la bambina che così, nonostante il disperato tentativo di rianimazione alla clinica Mangiagalli, è morta poche ore dopo. 

La gravidanza senza complicazioni

La denuncia è partita dalla madre, una donna di 36 anni che aveva avuto una gravidanza senza complicazioni. Si attende l'esito delle indagini aperte dalla procura, che ora si stanno dirigendo verso la loro conclusione.

20.747 CONDIVISIONI
Donna trovata morta in casa, si indaga per omicidio: forse una rapina finita male
Donna trovata morta in casa, si indaga per omicidio: forse una rapina finita male
Muore carbonizzato a 29 anni nell'auto parcheggiata nell'azienda di famiglia: si indaga sulla dinamica
Muore carbonizzato a 29 anni nell'auto parcheggiata nell'azienda di famiglia: si indaga sulla dinamica
Omicidio Ziliani, il compagno di cella di Mirto Milani:
Omicidio Ziliani, il compagno di cella di Mirto Milani: "Vi racconto quello che mi ha confessato in carcere"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni