Palazzo delle Scintille
in foto: Palazzo delle Scintille

Palazzo delle Scintille a Milano è pronto per aprire ai vaccini anti-Covid: L'ex padiglione tre di Fiera Milano diventerà dal 25 aprile l'hub più grande d'Italia. Nella giornata di oggi, giovedì 22 aprile, il Presidente di Regione Attilio Fontana – durante la visita alla struttura – ha affermato che l'obiettivo è quello di effettuare all'interno del centro diecimila vaccinazioni al giorno: "Un traguardo raggiungibile a patto che in Lombardia arrivino nuove dosi da mettere a disposizione dei nostri centri vaccinali".

Il 25 aprile si inizierà con le persone estremamente vulnerabili

Il 25 aprile si inizierà con le persone estremamente vulnerabili per poi proseguire via via con le altre somministrazioni. Le vaccinazioni saranno effettuate tutti i giorni – anche nei weekend – dalle 8 del mattino e fino alle 20 di sera. In totale saranno previste 72 linee di erogazione vaccinali. L'attività dell'hub sarà coordinata dalla Fondazione Irccs Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico in collaborazione con Asst Rhodense, Fondazione Irccs Istituto Neurologico Besta, Fondazione Irccs Istituto nazionale dei Tumori e l'Asst Santi Paolo e Carlo. Il nuovo centro – che sarà il più grande in Italia insieme a quello della Fiera di Brescia – è stato creato dalla Fondazione Fiera Milano e Generali con la partecipazione di partner privati come Cisco e Moncler.

Il calendario delle vaccinazioni in Lombardia

Intanto dalle 23 di oggi 22 aprile anche gli over 60 potranno prenotarsi il vaccino anti-Covid che inizieranno a ricevere le dosi dal 9 al 18 maggio. Il 30 aprile dovrebbero aprirsi le prenotazioni per i cittadini che hanno un'età tra i 50 e i 59 anni e nel loro caso ci si potrà vaccinare il 19 maggio. Subito dopo toccherà agli under 49, che potranno prenotarsi dal prossimo 14 maggio e ricevere la dose di vaccino l'8 giugno.