16 Novembre 2021
19:52

Milano, si rifiuta di offrire una sigaretta a uno sconosciuto e viene accoltellato al collo

Non ha offerto una sigaretta a due sconosciuti e uno di loro lo ha accoltellato al collo. Un uomo di 35 anni è stato ricoverato in condizioni serie all’ospedale Niguarda di Milano.
A cura di Filippo M. Capra

Un uomo di 35 anni è stato accoltellato al collo per essersi rifiutato di offrire una sigaretta a due sconosciuti incontrati in piazzale Lotto a Milano. Tutto è successo qualche minuto dopo le 21 quando nei pressi della fermata della 91, il 35enne è stato avvicinato con la richiesta dai due. Dopo aver negato la sigaretta, uno dei due ha estratto il coltello e l'ha colpito, lasciandolo sanguinante a terra. L'uomo è stato soccorso e trasferito al Niguarda dove è ricoverato in condizioni serie.

Accoltellato al collo perché si rifiuta di offrire una sigaretta

Il 35enne si è così rialzato e si è rifugiato nel filobus in partenza, nascondendosi dagli aggressori poiché temeva sarebbero tornati. Soccorso dagli operatori sanitari del 118, avvisati da lui stesso, arrivati con due ambulanze e un'automedica, è stato medicato e trasferito d'urgenza al pronto soccorso del Niguarda. Successivamente, ha raccontato agli agenti di polizia intervenuti l'accaduto, spiegando di aver negato una sigaretta ai due sconosciuti e di aver ricevuto la coltellata inaspettata. Poi la corsa al nascondiglio e l'avviso al numero di emergenza.

Trentacinquenne ricoverato in condizioni serie al Niguarda

Al momento, secondo quanto riportato da MilanoToday, il 35enne si trova ricoverato nel nosocomio milanese in condizioni serie ma non sarebbe in pericolo di vita. Nel frattempo, gli agenti stanno indagando per risalire agli aggressori che, durante la loro fuga e nel mentre dell'aggressione, potrebbero essere stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Per questo motivo i poliziotti acquisiranno le immagini.

Milano, si rifiuta di seguire a casa il fidanzato e lui le rompe il naso: arrestato
Milano, si rifiuta di seguire a casa il fidanzato e lui le rompe il naso: arrestato
Milano, rapina un supermercato ma viene arrestato in flagranza di reato: in manette un 52enne
Milano, rapina un supermercato ma viene arrestato in flagranza di reato: in manette un 52enne
Raid punitivo per le vie di Rozzano: a volto coperto accoltellano due fratelli, uno è grave
Raid punitivo per le vie di Rozzano: a volto coperto accoltellano due fratelli, uno è grave
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni