14 Luglio 2021
14:09

Milano, lo ferma con una scusa e gli ruba il Patek Philippe da 70.000 euro: ladra in fuga

Un uomo di 73 anni è stato derubato del suo orologio da 70.000 euro, un Patek Philippe Aquanaut. La ladra, una donna descritta come mora e sulla trentina, si è dileguata in un batter d’occhio. L’aveva fermato chiedendo se in zona, in Porta Romana, ci fossero agenzie interinale. Dopo una breve conversazione, il furto.
A cura di Filippo M. Capra

Si è avvicinata con la scusa di una chiacchiera, porgendosi in modo cortese e gentile ma, con ogni probabilità, aveva notato il prezioso che la sua ancora inconscia vittima portava al polso: un Patek Philippe Aquanaut dal valore di 70.000 euro. Così, la ladra, dopo aver chiuso la conversazione e poco prima di andarsene, gliel'ha sfilato facendo perdere le proprie tracce.

Orologio da 70.000 euro sfilato dal polso di un 73enne

Vittima del furto un uomo di 73 anni. Il teatro della rapina è stata invece via Madre Cabrini, a Milano, in sona Porta Romana. L'anziano non si è inizialmente accorto di non avere più al polso l'orologio e quando, dopo un po' di tempo, sentiva la mano meno pesante del solito, ha allarmato le forze dell'ordine, sporgendo denuncia. Agli agenti della polizia ha raccontato di essere stato raggiunto da una donna di età compresa tra i 25 e i 30 anni, mora e vestita in modo casual. La prima domanda che la ladra gli avrebbe fatto, era se per caso sapesse se in zona ci fossero agenzie interinali a cui rivolgersi per trovare un lavoro. I poliziotti si sono messi quindi sulle tracce della donna che però si è dileguata rapidamente.

Gli sfilano l'orologio durante i festeggiamenti per l'Italia

Solo l'altra sera, durante i festeggiamenti per il trionfo dell'Italia ad Euro2020, un uomo è stato derubato del suo orologio mentre si trovava alla guida della sua auto. In un video, diventato in poco tempo virale sui social e sulle app di messaggistica, si vede un giovane avvicinarsi al finestrino abbassato del veicolo con intenti celebrativi. In realtà, dopo aver preso la mano del conducente, gli ha sfilato rapidamente il prezioso correndo in direzione opposta del veicolo. L'uomo, rimasto imbottigliato nel traffico del momento, non ha potuto fare altro che avvisare la moglie che è scesa dall'abitacolo per cercare di capire dove fosse il giovane ladro, ormai sparito nella mischia di persone che stavano festeggiando in strada.

Microquadri di Leonardo da Vinci e criptovalute, la maxi truffa operata a Milano
Microquadri di Leonardo da Vinci e criptovalute, la maxi truffa operata a Milano
Fuga di gas in un palazzo di Milano: evacuate 60 persone
Fuga di gas in un palazzo di Milano: evacuate 60 persone
Fermano auto di lusso e rubano orologi da 120mila euro: sgominata banda di rapinatori
Fermano auto di lusso e rubano orologi da 120mila euro: sgominata banda di rapinatori
Galimberti: "Varese ha preferito la concretezza al modello Salvini"
Il sindaco riconfermato a Fanpage.it: “In Lombardia è necessaria una svolta, si deve ragionare a uno schieramento ampio"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni