111 CONDIVISIONI
19 Maggio 2021
19:43

Milano, dipendente Atm picchiato a sangue da un viaggiatore senza il biglietto

Un agente dell’Atm in servizio presso la stazione metropolitana della linea rossa M1 a Sesto Marelli è stato brutalmente aggredito da un passeggero, sprovvisto di biglietto. L’uomo, un 40enne, è stato successivamente arrestato dai carabinieri di Sesto San Giovanni mentre la vittima, un 53enne, è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso.
A cura di Filippo M. Capra
111 CONDIVISIONI

Un uomo di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri di Sesto San Giovanni perché nella mattinata di ieri, martedì 18 maggio, ha preso a pugni in faccia un dipendente dell'Atm all'interno della stazione metropolitana di Sesto Marelli, sulla linea rossa M1. L'arrestato è accusato di violenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Secondo quanto riportato da Milanotoday, che cita fonti dell'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, l'aggressione è avvenuta pochi minuti dopo le 12 di ieri quando, notato il comportamento sospetto del passeggero, il controllore dell'Atm si è avvicinato a lui mentre questi cercava di passare ai tornelli con una serie di codici QR in alcune fotografie conservate nel cellulare. Quando il dipendente dell'Atm gli ha fatto notare che il lettore accetta solo biglietti telematici, il 40enne ha cominciato a colpirlo violentemente con pugni in faccia. In soccorso del controllore è arrivato un altro agente della stazione metropolitana che ha aiutato il collega all'interno del gabbiotto. Qui, sono stati nuovamente raggiunti dal viaggiatore che ha proseguito nella sua aggressione: il 40enne li ha malmenati e sbattuti sul banco dove, pare accidentalmente, è stato schiacciato il bottone rosso che blocca l'ingresso nella stazione e attiva l'alert alla sala operativa della M1. Da qui, i colleghi dei due aggrediti hanno visto in diretta le immagini mandando immediatamente gli agenti della sorveglianza e allertando sia le forze dell'ordine che il 118.

Arrivati sul posto, i carabinieri hanno bloccato l'uomo, scoprendo successivamente che questi era già noto alle forze dell'ordine. Parallelamente, i due dipendenti dell'Atm sono stati medicati dagli equipaggi delle ambulanze inviate dall'Areu. Il primo, colpito con i pugni in faccia dal 40enne, è stato portato in codice giallo alla Multimedica di Sesto San Giovanni a causa delle ferite riportate durante l'aggressione.

111 CONDIVISIONI
Sciopero Atm e treni oggi a Milano: aggiornamento in tempo reale
Sciopero Atm e treni oggi a Milano: aggiornamento in tempo reale
Sciopero Atm 11 ottobre 2021 a Milano, orari metro e bus: le fasce di garanzia
Sciopero Atm 11 ottobre 2021 a Milano, orari metro e bus: le fasce di garanzia
Trasporti, 272 lavoratori Atm senza green pass a Milano: corse ridotte del 4 per cento
Trasporti, 272 lavoratori Atm senza green pass a Milano: corse ridotte del 4 per cento
Incidente sul lavoro a Nerviano, grave operato folgorato in una cabina
Incidente sul lavoro a Nerviano, grave operato folgorato in una cabina
Sempre a Nerviano operaio precipita dal tetto di un capannone: è gravissimo
milano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni