Un incidente stradale ha coinvolto due ciclisti, di 53 anni e 73 anni, investiti da un'auto mentre percorrevano la pista ciclabile nella zona di viale Monza, a Milano.

Due ciclisti travolti da un'auto sulla pista ciclabile: grave un uomo di 73 anni

I due ciclisti sono stati travolti attorno a mezzogiorno all'altezza di via Doberdò, lungo la trafficata arteria di viale Monza, dove nei mesi scorsi è stata realizzata una pista ciclabile finita al centro di polemiche e proteste dei residenti.

Incidente in viale Monza a Milano: al volente un 27enne

Il veicolo, con alla guida un ragazzo di 27 anni, ha colpito le due biciclette. Il ferito più grave è il più anziano. Soccorso dall'equipaggio inviato sul posto da Areu (azienda regionale emergenza e urgenza), è stato accompagnato all'ospedale San Gerardo di Monza con un trauma cranico e un trauma e toracico. Anche il 53enne ha subito traumi dello stesso tipo, anche se con conseguenze meno preoccupanti. È stato portato al pronto soccorso del Fatebenefratelli.

Indaga la polizia locale: nuove polemiche sulla sicurezza delle piste ciclabili milanesi

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale, che hanno svolto i rilievi del caso e sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell'accaduto: resta ancora da chiarire come abbia fatto l'automobilista a travolgere i ciclisti in pieno giorno. "L'incidente certifica quello che da tempo continuo a ripetere: questi tracciati, realizzati nella foga green della giunta e cosi' fatti, sono pericolosi", ha commentato l'assessore regionale lombardo alla sicurezza stradale, Riccardo De Corato.