Mappa e istruzioni del Wi-Fi gratis di Milano

Tutto quello che c’è da sapere sul servizio messo a disposizione dal Comune di Milano per essere sempre connessi al Web: come funzione, come registrarsi e la mappa degli hotspot disponibili nella zona del centro storico.
A cura di Ida Artiaco
Wi–Fi libero a Milano
Wi–Fi libero a Milano

Tra le città italiane, Milano è di certo la più connessa in rete. Grazie all'attivazione del servizio OpenWi-fiMilano, il Comune ha messo a disposizione degli iscritti circa 650 punti di accesso distribuiti in 371 diverse aree in tutto il centro e in alcune zone più periferiche, sia all'aperto, per strada, nelle piazze e nei giardini pubblici, che in alcuni edifici pubblici (in questo caso, è chiamato Free Wi-Fi indoor). In questo modo, navigare su Internet è più facile e veloce. Ecco, di seguito, alcune informazioni per usufruire del Wi-Fi libero a Milano, come fare il login e il logout e la mappa degli hotspot della zona 1, quella del centro storico, in cui il servizio è disponibile per cittadini e turisti.

Come funziona l'Open Wi-Fi a Milano

A quattro anni dalla sua nascita, il servizio di Wi-Fi libero a Milano gode di un certo successo. Se nel 2012 i nuovi utenti giornalieri del servizio non superavano le 250 unità, la scorsa estate se ne sono registrati circa mille, tra cui molti stranieri in visita nel capoluogo lombardo. Delle 371 aree totali collegate, sono circa 300 le postazioni all'aperto tra centro e periferia in piazze, parchi e giardini, stazioni della metropolitana, a cui si aggiungono 70 diverse sedi comunali aperte al pubblico come uffici, biblioteche, piscine, centri ricreativi, servite dalla rete gratuita del Comune. Tutti possono usufruire della rete wireless libera, basta avere un dispositivo, smartphone, tablet o pc portatile, dotato di antenna Wi-Fi. Dopo aver rilevato la rete, apparirà sullo schermo la pagina di benvenuto, che proporrà una selezione di siti istituzionali e di pubblico interesse su cui si potrà navigare liberamente, senza limiti di tempo e senza registrazione. Per consultare tutto il web, invece, bisogna necessariamente registrarsi.

Come registrarsi e fare il login

Per prima cosa, bisogna cercare di connettersi alla rete openwifimilano. Dopo aver aperto un browser a scelta per la navigazione in Internet, comparirà la pagina di benvenuto e da qui bisognerà cliccare sul tasto "Registrati".

Come registrarsi alla rete di Wi–Fi libero a Milano
Come registrarsi alla rete di Wi–Fi libero a Milano

A questo punto, vi verrà chiesto di inserire il numero di cellulare sul quale si desidera ricevere via sms la password di accesso al servizio. In alternativa potete recarvi presso tutti gli ATM Point (presenti nelle stazioni della metropolitana di Duomo, Cadorna, Loreto, Romolo e Garibaldi) ed ottenere le credenziali di accesso presentando un documento d'identità valido. La password fornita vi servirà anche in futuro. La registrazione, infatti, avviene una sola volta. Se si perde o si dimentica il codice d'accesso, o passa un anno dal primo login, se ne può richiedere uno nuovo cliccando su "Password dimenticata". Riceverete immediatamente un sms con una nuova password.

Una volta terminata la navigazione, si consiglia di non chiudere la pagina di accesso con il contatore dei minuti trascorsi e del traffico generato, salvandola tra i Preferiti. Da qui si potrà effettuare il logout al termine dell'operazione. Per ulteriori informazioni, visitate il sito internet dedicato o inviate una e-mail all'indirizzo openwifi@comune.milano.it.

Le zone servite dall'Open Wi-Fi a Milano

A Milano ci sono 371 aree collegate divise in 9 zone in ordine crescente. Per tutti coloro che utilizzano dispositivi Android è disponibile una app che aiuta a trovare il più vicino hotspot e vi condurrà grazie a un sistema di navigazione a quel punto. Il programma ad ogni avvio aggiorna automaticamente, se è attiva una connessione Internet, i dati relativi ai punti di connessione.

Open Wi-Fi Milano: la mappa della zona 1

Della zona 1 fa part tutto il centro storico di Milano, in cui sono concentrati la maggior parte dei luoghi d'arte e di cultura, molto frequentati sia da turisti che da cittadini. Ecco di seguito l'elenco completo degli hotspot disponibili in quest'area:

  • Arco Della Pace
  • Bastioni di Porta Nuova 23
  • Corso di Porta Romana 116
  • Corso Vittorio Emanuele
  • Galleria Ciro Fontana 1
  • Galleria Vittorio Emanuele
  • Giardini Bazlen
  • Giardini viale Montello 5
  • Largo Cairoli
  • Largo Treves 1
  • Piazza Affari
  • Piazza dei Mercanti
  • Piazza Beccaria / Piazza Fontana
  • Piazza Cadorna
  • Piazza Castello
  • Piazza Cordusio
  • Piazza della Scala
  • Piazza Diaz
  • Piazza Duomo lato Via Mercanti
  • Piazza Duomo lato Via Orefici
  • Piazza Duomo / Arcivescovado
  • Piazza Duomo / Corso Vittorio Emanuele
  • Piazza Duomo / Palazzo Reale
  • Piazza Duomo / Via San Raffaele
  • Piazza Duomo 10-14 (palazzo Reale)
  • Piazza Liberty
  • Piazza San Babila
  • Via Azario 3
  • Via Bergamini 5
  • Via Bernardino Luini 2
  • Via Borgonuovo 23
  • Via Dante
  • Via De Amicis 17
  • Via Dei Fabbri 9
  • Via Giusti Giuseppe 42
  • Via Manin 2/a
  • Via Marsala 8
  • Via Mercanti
  • Via Orefici
  • Via Palestro 12
  • Via San Marco 45
  • Via Scaldasole 3/A
  • Via Statuto 17
  • Via Strehler 2
  • Via Vico 18
  • Viale Alemagna 14
  • Viale Gabriele D'Annunzio 15
  • Piazza Marengo
  • Via Torino/ Piazza Santa Maria Beltrade
  • Corso di Porta Ticinese/Carrobbio
  • Corso di Porta Ticinese/Urbano III
  • Corso di Porta Ticinese/Pio IV
  • Corso di Porta Ticinese/Pioppette
  • Parco Basiliche/Piazza Vetra
  • Parco Basiliche/Wittgens
  • Parco Basiliche/M.Delle Armi
  • Corso di Porta Ticinese/M.delle Armi Nord
  • Corso di Porta Ticinese/Vetere
  • Corso di Porta Ticinese/Museo Diocesano
  • Corso di Porta Ticinese/Sant'Eustorgio
  • Corso di Porta Ticinese/Santa Croce
  • Parco Basiliche/M.delle Armi Sud
  • Parco delle Basiliche/Banfi
  • Parco delle Basiliche/Santa Croce
  • D'Annunzio/Panzeri
  • D'Annunzio/Arena
  • D'Annunzio/Ronzoni
  • Cantore/D'Annunzio
  • Cantore/Corso Genova
  • Darsena/Gorizia/Alzaia Naviglio Grande
  • Darsena/Gorizia/Vigevano
  • Darsena/Gorizia fronte civico 16
  • Gorizia/Mortara
  • Colombo/Coni Zugna
  • Colombo/Alessandria
  • Stazione di Porta Genova
  • Valenza/Casale
  • Vigevano Scuola/Corsico
  • Vigevano/Alessandria
  • Ripa di Porta Ticinese civico 15 (circa)
  • Alzaia Naviglio Grande Scuola/Lavandaia
  • Ripa di Porta Ticinese civico 45/Argelati
  • Alzaia Naviglio Grande/Casale
  • Alzaia Naviglio Grande civico 66/68
  • Alzaia Naviglio Grande/Valenza
  • Alzaia Naviglio Pavese/Gorizia
  • Ascanio Sforza/Bettinelli
  • Ascanio Sforza civico 11
  • Ascanio Sforza civico 21
  • Ascanio Sforza/Lagrange
  • Alzaia Naviglio Pavese/Borsi
  • San Gottardo/XXIV Maggio
  • San Gottardo civico 7
  • San Gottardo civico 19
  • San Gottardo/Lagrange
  • San Gottardo/Tabacchi
  • XXIV Maggio/Chiosco ATM
  • XXIV Maggio/Col di Lana
  • XXIV Maggio/Corso di Porta Ticinese
  • Isola digitale Cadorna
  • Isola digitale Hoepli
  • Via Cusani
  • Bastioni di Porta Volta
Il Teatro Lirico di Milano riapre il 22 dicembre dopo 20 anni: ipotesi open day per visitarlo gratis
Il Teatro Lirico di Milano riapre il 22 dicembre dopo 20 anni: ipotesi open day per visitarlo gratis
Montagna in Lombardia: dall'1 al 24 dicembre skipass gratis per gli under16
Montagna in Lombardia: dall'1 al 24 dicembre skipass gratis per gli under16
Basilica di Sant'Ambrogio a Milano: orari, visite e storia
Basilica di Sant'Ambrogio a Milano: orari, visite e storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni