Da oggi torna l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto e non solo nei luoghi chiusi così come previsto dal dpcm che sarà in vigore in tutta Italia fino al 15 ottobre. È per questa data che è attesa infatti una nuova stretta sulle norme anti Covid che saranno aggiornate con un nuovo dpcm: in queste settimana si è infatti registrato una preoccupante risalita della curva dei contagi e come sta accadendo in Lombardia anche dei ricoveri in ospedale.

Aumentano in contagi da Coronavirus anche in Lombardia

Nella giornata di ieri mercoledì 7 ottobre il bollettino regionale ha fatto registrare 520 nuovi contagi nella sola Lombardia con il numero degli ospedalizzati giunto a 339, numeri che rispecchiano un aumento generalizzato dei casi in tutto il Paese e che per questo hanno portato a norme più restrittive. Norme che saranno attive anche in Lombardia dove torna l'obbligo di indossare la mascherina anche quando si è all'aperto, cosa che la maggior parte dei lombardi ha continuato a fare nelle scorse settimane. Di conseguenza per garantire un maggior rispetto delle regole anche i controlli saranno intensificati e in particolar modo nelle grandi città come Milano dove sono tanti anche i luoghi di aggregazione. Ad annunciarlo in una nota è stata la prefettura: "Questa mattina, nel corso del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, sono stati rimodulati e intensificati i controlli sul territorio della città metropolitana da parte delle forze dell’ordine e delle polizie locali – si legge – soprattutto nei luoghi di aggregazione, dove sarà dedicata particolare attenzione all’obbligo di indossare la mascherina e al divieto di assembramento".

Il premier Conte: Dobbiamo essere più rigorosi, attenzione ai contatti in famiglia

C'è una risalita dei contagi. Abbiamo varato un decreto per prorogare lo stato di emergenza e introdotto l'obbligo dell'uso della mascherina all'aperto – ha ricordato in conferenza stampa il premier Conte – le mascherine bisogna portarle sempre con sé quando si esce di casa, e bisogna indossarle sempre, a meno che non ci si trovi in situazioni di isolamento. Dobbiamo essere più rigorosi, per evitare nuove misure restrittive per le attività commerciali. Abbiamo una forte raccomandazione per i cittadini: in famiglia bisogna mantenere la distanza, per proteggere i nostri familiari, amici".