126 CONDIVISIONI
12 Settembre 2022
11:32

La chiesa si trasforma in un ring, parrocchiano aggredisce il prete e urla: “Servo del potere”

In una chiesa di Milano, un trentenne – al termine della messa – avrebbe insultato il parroco e poi picchiato un volontario fuori dalla struttura. A farlo arrabbiare, la decisione di continuare a distribuire la comunione in mano e non in bocca.
A cura di Ilaria Quattrone
126 CONDIVISIONI

Insulti, urla e pugni: è questa la sintesi dell'episodio andato in scena nella giornata di ieri, domenica 11 settembre, a Milano. Un fedele avrebbe insultato il prete della chiesa del Santissimo Redentore, vicino piazzale Loreto, e poi avrebbe preso a pugni in faccia un volontario. Una scena molto violenta e che ha lasciato sotto choc gli altri parrocchiani.

Il motivo che ha scatenato l'ira del 30enne

La notizia è stata raccontata dal quotidiano "Il Giorno": il tutto è accaduto durante la messa delle 18.30. Sembrerebbe che il 30enne si sia arrabbiato per le regole Covid che normano la distribuzione delle ostie durante la comunione: dall'esplosione della pandemia, è obbligatorio distribuirle in mano e non in bocca.

Gli insulti urlati al parroco

Il parroco ha quindi comunicato, al termine della celebrazione e quindi durante gli avvisi, che si sarebbe proseguito così proprio per paura di una nuova impennata di casi Covid in autunno. Il fedele però non è riuscito a contenere la sua contrarietà. Arrabbiato, si sarebbe avvicinato all'altare e avrebbe urlato al parroco "servo del potere" e altri insulti.

L'uomo ha picchiato un volontario ed è scappato

Il sacerdote avrebbe provato a ignorarlo, ma inutilmente. L'uomo avrebbe proseguito tanto che è stato infatti necessario l'intervento di alcuni volontari che si sarebbero avvicinati a lui e lo avrebbero portato fuori dalla chiesa. Lì sarebbe iniziata la scazzottata. Il trentenne avrebbe preso a pugni uno di loro e poi sarebbe scappato facendo perdere le sue tracce. Al momento non sarebbero note le condizioni in cui versa il volontario picchiato.

126 CONDIVISIONI
Prete trova 40mila euro nella cassetta delle offerte in chiesa: il biglietto è senza firma
Prete trova 40mila euro nella cassetta delle offerte in chiesa: il biglietto è senza firma
Tornano in ospedale i medici no vax, i colleghi:
Tornano in ospedale i medici no vax, i colleghi: "Non fatevi curare da chi rifiuta i vaccini"
Danno fuoco alla tenda in cui è costretto a vivere:
Danno fuoco alla tenda in cui è costretto a vivere: "Non ho più niente, qualcuno mi aiuti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni