5 Novembre 2021
13:18

In Lombardia da sabato 6 novembre si scia sul ghiacciaio Presena

Da sabato 6 novembre si potrà sciare sul ghiacciaio Presena, al confine tra Lombardia e Trentino. Dopo le forti nevicate degli scorsi giorni per il fine settimana è atteso bel tempo: le condizioni ideali per gli appassionati. Gli accessi saranno però limitati: potrà sciare solo chi sarà in possesso dello skipass giornaliero, acquistabile esclusivamente online.
A cura di Francesco Loiacono

Apre in anticipo la stagione invernale in Lombardia. Da domani, sabato 6 novembre, sarà infatti aperto agli sciatori il ghiacciaio Presena, che si trova al confine tra Lombardia e Trentino e fa parte del comprensorio Ponte di Legno – Tonale, nel Bresciano. Gli oltre 90 centimetri di neve caduti negli scorsi giorni e le previsioni meteo, che preannunciano per il prossimo weekend tempo generalmente soleggiato, hanno spinto i gestori dell'impianto ad aprire in anticipo. L'annuncio è stato dato sulle proprie pagine social dal Consorzio Pontedilegno-Tonale, assieme alle informazioni utili per tutti gli appassionati.

Per sciare bisognerà acquistare online lo skipass giornaliero: ingressi limitati

Considerando che il resto delle piste rimarrà chiuso, l'accesso al Presena sarà infatti limitato: potrà sciare soltanto chi sarà in possesso dello skipass giornaliero valido per una determinata giornata, acquistabile esclusivamente online sul sito www.pontedilegnotonale.com. Per sciare, inoltre, tutte le persone di età superiore ai 12 anni dovranno essere in possesso del Green pass.

La stagione invernale negli altri comprensori inizierà il 27 novembre

La stagione invernale vera e propria inizierà in quasi tutti i comprensori sciistici dal prossimo 27 novembre, quando riapriranno anche le piste del Passo del Tonale. In seguito apriranno anche gli impianti di Ponte di Legno e Temù. Nel frattempo comunque gli appassionati di sci possono concedersi il primo fine settimana sulla neve, scendendo dai tremila metri del Passo Presena ai 2.500 del Passo Paradiso: "Noi non vedevamo l’ora e immaginiamo che sia lo stesso anche per te", hanno scritto sul sito del comprensorio.

Nuovo record di contagi Covid in Lombardia, oggi 52.693 casi: il bollettino del 6 gennaio
Nuovo record di contagi Covid in Lombardia, oggi 52.693 casi: il bollettino del 6 gennaio
Covid Lombardia, il bollettino del 22 gennaio: oggi 31.164 contagi e 82 morti
Covid Lombardia, il bollettino del 22 gennaio: oggi 31.164 contagi e 82 morti
Covid Lombardia, il bollettino del 15 gennaio: oggi 33.249 contagi e 77 morti
Covid Lombardia, il bollettino del 15 gennaio: oggi 33.249 contagi e 77 morti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni