243 CONDIVISIONI
24 Maggio 2022
8:01

Il corpo di una donna trovato in un lago, era in avanzato stato di decomposizione: si cerca di risalire all’identità

In provincia di Cremona il corpo di una donna è riemerso da un laghetto artificiale: il cadavere era in avanzato stato di decomposizione. Si cerca di risalire all’identità.
A cura di Ilaria Quattrone
243 CONDIVISIONI
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Il corpo di una donna è riemerso in un laghetto artificiale in zona Soresina, comune in provincia di Cremona. Il cadavere è stato trovato in avanzato stato di decomposizione: accanto alla pozza, è stata trovata una borsetta che si presume essere della stessa persona trovata nella serata di ieri, lunedì 23 maggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il personale sanitario del 118 e i vigili del fuoco.

Il corpo trovato da un addetto alle manutenzioni

Il laghetto si trova vicino alla cascina Brugnano: siamo sulla strada che da Soresina porta a Tredici Ponti dove si trova il santuario di Ariadello. Come riporta il quotidiano CremonaOggi, il corpo è stato trovato da un addetto alla manutenzione dei canali che ha così chiamato le forze dell'ordine: i pompieri hanno poi provveduto al recupero della salma. In base a un primo esame autopico sembrerebbe che il cadavere sia rimasto in acqua per diversi giorni.

L'autopsia del medico per comprendere le cause della morte

I militari di Cremona sono quindi al lavoro per cercare di risalire all'identità della donna così da poter dare un nome a quel corpo. Probabilmente si cercherà anche tra le denunce di scomparsa. Inoltre sarà svolta l'autopsia da parte del medico legale così da poter capire quando sia avvenuto il decesso e soprattutto cosa possa aver provocato la morte: se si sia trattato di un omicidio o di un gesto estremo. Nessuna ipotesi, al momento, è esclusa.

Anche a Como trovato un cadavere

Solo alcuni giorni fa, a Como, un altro cadavere è stato trovato in avanzato stato di decomposizione: accanto al corpo dei documenti di un cittadino svizzero di 66 anni. Anche in questo caso, non è chiaro se le cause della morte sia dovute a un gesto estremo, un malore o vi siano altre responsabilità.

243 CONDIVISIONI
Trovato il cadavere di una donna a Casalmaggiore, i carabinieri indagano per omicidio
Trovato il cadavere di una donna a Casalmaggiore, i carabinieri indagano per omicidio
Cadavere di una donna in strada, si sarebbe lanciata dal terrazzo: in casa c'era il corpo di un uomo
Cadavere di una donna in strada, si sarebbe lanciata dal terrazzo: in casa c'era il corpo di un uomo
Francesca Schizzi, chi era la donna trovata morta in casa a Casalmaggiore
Francesca Schizzi, chi era la donna trovata morta in casa a Casalmaggiore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni