108 CONDIVISIONI
15 Ottobre 2021
9:46

Green pass al lavoro, la situazione a Milano: regolari i trasporti

Nessuna particolare criticità è segnalata al momento a Milano nel primo giorno di introduzione del Green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro pubblici e privati. Sul fronte dei trasporti, né Atm né Trenord segnalano particolari problemi. Le corse dei mezzi di superficie sono però state lievemente ridotte per via delle assenze.
A cura di Francesco Loiacono
108 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Nessuna particolare criticità a Milano, almeno sul fronte dei trasporti, nel primo giorno di introduzione del Green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro pubblici e privati. Nel capoluogo lombardo oggi, venerdì 15 ottobre 2021, non sono segnalati problemi particolari né da Atm, l'azienda dei trasporti milanesi, né da Trenord, che gestisce il trasporto ferroviario regionale. A Milano la circolazione delle metropolitane prosegue regolarmente: è stato invece ricalibrato, con un lieve taglio delle corse (il quattro per cento in meno), il servizio in superficie di tram e autobus. In Atm sono 272 i lavoratori che hanno comunicato all'azienda di non possedere il green pass e di non volerlo o poterlo scaricare per la giornata odierna. L'azienda dei trasporti milanesi ha inoltre registrato un aumento dei lavoratori in malattia del 15 per cento rispetto al solito. Una trentina i lavoratori Atm contrari al Green pass che alle prime luci dell'alba si sono ritrovati in presidio davanti al deposito di San Donato Milanese, dove negli scorsi giorni sulla porta della Rsu era apparsa una svastica con al centro il simbolo della Cgil. Un punto sull'andamento della mattinata è previsto poi alle 10.30 alla stazione Cadorna.

Nessun problema anche in Trenord: 55 i dipendenti senza green pass

Per quanto riguarda Trenord, invece, i lavoratori che hanno comunicato preventivamente all'azienda di essere sprovvisti di Green pass sono 55, di cui 37 tra macchinisti e capitreno. Le assenze non hanno però al momenti inciso sulla circolazione dei treni. Trenord non ha segnalato particolari incrementi di assenze legati a malattia. Non si registrano al momento situazioni di criticità nemmeno negli uffici comunali: sono 500 le sedi in cui questa mattina sono scattati i controlli sul Green pass per i dipendenti, i volontari e gli ausiliari. Sono esclusi dai controlli i cittadini che si recheranno nelle sedi per usufruire dei servizi comunali.

La polizia locale sta monitorando la situazione lungo le strade cittadine. Ieri intanto il Comitato per l'ordine e la sicurezza si è riunito, alla presenza del capo dell'Antiterrorismo della procura di Milano Alberto Nobili, in vista di possibili manifestazioni sia oggi sia domani, quando dovrebbe essere in programma l'ennesima manifestazione "del sabato" della galassia no green pass. È stato aumentato il livello di sicurezza attorno a palazzi istituzionali e altri possibili obiettivi sensibili di eventuali proteste.

108 CONDIVISIONI
Da oggi scatta il super green pass: le nuove regole e come saranno i controlli a Milano
Da oggi scatta il super green pass: le nuove regole e come saranno i controlli a Milano
Ancora una manifestazione no green pass a Milano: previsto un presidio all'Arco della Pace
Ancora una manifestazione no green pass a Milano: previsto un presidio all'Arco della Pace
Manifestazione no green pass a Milano: 91 persone identificate e tre arresti
Manifestazione no green pass a Milano: 91 persone identificate e tre arresti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni