10 Gennaio 2022
19:45

Forza Italia provoca il sindaco Sala: “Alla Sicurezza metta Marracash al posto di Granelli”

“Visti i risultati forse il sindaco Sala ha ragione. Ci aspettiamo che a breve sostituisca l’assessore (alla Sicurezza, ndr) Granelli con Marracash, Fedez o J-Ax”. Lo ha detto Comazzi, consigliere comunale di Forza Italia, provocando il sindaco di Milano.
A cura di Filippo M. Capra

Beppe Sala dice di voler intervenire nelle periferie con la musica, in particolare con il rap, e Forza Italia, nella persona del consigliere comunale Gianluca Comazzi, lo provoca: "Visti i risultati forse il sindaco Sala ha ragione. Ci aspettiamo che a breve sostituisca l’assessore (alla Sicurezza, ndr) Granelli con Marracash, Fedez o J-Ax".

Forza Italia provoca Sala: Alla Sicurezza metta Marracash

Il consigliere di Forza Italia si è rifatto alle ultime problematiche legate alla sicurezza in città con l'episodio di Capodanno dove trenta persone hanno molestato almeno nove ragazze diverse in piazza Duomo. Comazzi ha colto l'occasione dicendo che "ormai siamo abituati alle uscite stravaganti del sindaco Sala, che oggi ha dichiarato di volere i rapper come alleati per arginare il disagio giovanile e la situazione caotica delle periferie milanesi". A detta del consigliere, il partito da lui rappresentato si aspettava che il Comune garantisse maggiore presidio delle forze dell'ordine sul territorio "e un’azione più incisiva per contrastare l’abusivismo nelle case popolari, ma forse siamo gente all’antica, non al passo coi tempi", ha nuovamente provocato.

Sala aveva detto di voler sfruttare l'alleanza coi rapper per essere credibile

Il sindaco, in occasione della presentazione del libro "Ero un bullo" di Daniel Zaccaro, ex detenuto e ora educatore, aveva detto di aver "capito che se voglio parlare a chi vive nei quartieri e ha quell'età, avendo i rapper come alleati divento più credibile anche io. La politica può fare il 10 per cento nella risoluzione dei problemi, ha bisogno di aiuto".

A Milano scritte contro Draghi, la Nato e il Pd. Il sindaco Sala: "Contestazione folle"
A Milano scritte contro Draghi, la Nato e il Pd. Il sindaco Sala: "Contestazione folle"
Niente maxischermo per Sassuolo-Milan, i tifosi e Fontana attaccano il sindaco Beppe Sala
Niente maxischermo per Sassuolo-Milan, i tifosi e Fontana attaccano il sindaco Beppe Sala
Alessandro Orsini attacca il sindaco Sala dandogli del bullo: "Strumentalizza l'Olocausto"
Alessandro Orsini attacca il sindaco Sala dandogli del bullo: "Strumentalizza l'Olocausto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni