15 Giugno 2021
15:59

Dopo un anno di stop, il Milano Pride 2021 torna in presenza: quali regole bisognerà seguire

Torna in presenza il Milano Pride 2021: per partecipare alle iniziative bisognerà indossare la mascherina, rispettare il distanziamento e tutti gli ingressi saranno contingentati. La parata sarà sostituita dalla Rainbow Ride: l’evento vedrà i partecipanti riempire le vie della città – in bicicletta, a piedi o correndo – a sostegno dei diritti e del ddl Zan.
A cura di Ilaria Quattrone

Il Milano Pride torna in presenza: l'edizione 2021 si svolgerà dal 18 al 27 giugno in due piazze. Gli eventi infatti si dislocheranno tra l'arco della Pace e Porta Venezia. Dibattiti, spettacoli e perfomance luminose saranno solo alcune delle iniziative previste dagli organizzatori. Il tema di quest'anno sarà "Ripartiamo dai diritti". Largo spazio quindi alle iniziative a sostegno dell'approvazione del ddl Zan contro l'omotransfobia. Ovviamente per partecipare a tutti gli eventi bisognerà rispettare le disposizioni previste in materia di Covid.

La Rainbow Ride a sostegno del ddl Zan

Tutti gli eventi del Pride saranno ufficializzati a metà mese e avranno il patrocinio del Comune. Giovedì 24 e venerdì 25 giugno si svolgerà la Pride Square mentre il 26 giugno ci sarà la Rainbow Ride che sostituirà la tradizionale parata. Sia che si voglia partecipare in bici, correndo o camminando l'obiettivo sarà quello di colorare la città per supportare il ddl Zan e un mondo libero da pregiudizi, discriminazioni e violenza. Si seguirà l'itinerario di AbbracciaMi e si parteciperà con l'hastag #nonunpassoindietro. Chi non potrà partecipare fisicamente potrà comunque farlo virtualmente scaricando l'app sportiva Strava e donando i propri chilometri.

Quali regole bisognerà rispettare

All'Arco della Pace poi ci saranno altre performance e diversi ospiti. Sul palco saranno presenti le associazioni del Coordinamento Arcobaleno, il coordinamento delle associazioni Lgbtquia+ e città metropolitana. Presente anche il deputato Alessandro Zan. Per poter presenziare a tutte le iniziative bisognerà comunque rispettare le norme di sicurezza. Gli ingressi agli eventi saranno contingentati, bisognerà rispettare sempre la distanza tra i partecipanti e indossare obbligatoriamente le mascherine.

A Milano migliaia di persone scendono in piazza per il Pride 2021
A Milano migliaia di persone scendono in piazza per il Pride 2021
Arcobaleno a Tel Aviv, torna il Gay Pride dopo un anno d'assenza
Arcobaleno a Tel Aviv, torna il Gay Pride dopo un anno d'assenza
26 di askanews
Aggressione omofoba a Milano dopo il Pride, due ragazzi gay picchiati in pieno centro: "Gravissimo"
Aggressione omofoba a Milano dopo il Pride, due ragazzi gay picchiati in pieno centro: "Gravissimo"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni