2.941 CONDIVISIONI

Chi erano Luigi Giallonardi e Benny Pagano, morti nell’incidente in viale Forlanini a Milano

Si chiamavano Luigi Giallonardi e Benny Pagano, i due ragazzi di 26 e 24 anni morti nell’incidente di viale Forlanini a Milano.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
2.941 CONDIVISIONI
Fonte: Facebook e Instagram
Fonte: Facebook e Instagram

Si chiamavano Luigi Giallonardi e Bernardo Pagano, ma conosciuto con il nome di Benny, le due vittime dell'incidente avvenuto nella mattinata di oggi, lunedì 1 novembre, in viale Forlanini a Milano. Alla guida dell'automobile c'era Giallonardi, che purtroppo è morto sul colpo. Pagano, invece, è deceduto all'ospedale San Raffaele.

Immagine

Chi erano Luigi Giallonardi e Benny Pagano

Luigi Giallonardi e Benny Pagano erano amici: avevano trascorso la notte di Halloween in una discoteca del capoluogo meneghino. E infatti proprio Pagano aveva postato sul suo profilo Instagram un piccolo video della serata trascorsa con gli amici. Giallonardi (26 anni) e Pagano (24 anni) stavano rientrando a casa.

Una delle auto coinvolte nell'incidente di viale Forlanini (foto da vigili del fuoco)
Una delle auto coinvolte nell'incidente di viale Forlanini (foto da vigili del fuoco)

La dinamica dell'incidente in viale Forlanini

Poco prima delle 5 del mattino, un'automobile guidata da un ragazzo di 25 anni aveva investito un veicolo sul quale viaggiava una famiglia. Il giovane è risultato positivo all'alcol test.

Dopo il tamponamento mamma, papà e figlia si sono messi al sicuro a bordo strada. Hanno riportato ferite, ma fortunatamente niente di grave. Le due automobili vuote sono rimaste al centro della carreggiata, in attesa dell'arrivo delle forze dell'ordine e dei soccorritori del 118.

Nel frattempo è arrivata ad alta velocità l'auto sul quale c'erano il 26enne e il 24enne. Con loro c'erano altri quattro amici. Giallonardi è morto sul colpo: le ferite che ha riportato erano troppo gravi. Il 24enne, invece, è morto un'ora dopo il ricovero al San Raffaele. In totale sono nove le persone ferite. Le forze dell'ordine hanno svolto i rilievi e cercheranno di accertare tutte le responsabilità.

2.941 CONDIVISIONI
Chi era Davide Barucco, il 31enne morto nell'incidente sulla A4 a Dalmine: papà e tifoso del Milan
Chi era Davide Barucco, il 31enne morto nell'incidente sulla A4 a Dalmine: papà e tifoso del Milan
Chi erano Simone e Nicholas Combi, le giovani vittime dell'incidente in auto a Lecco
Chi erano Simone e Nicholas Combi, le giovani vittime dell'incidente in auto a Lecco
A Milano i vandali distruggono le pietre d'inciampo dedicate agli 11mila bimbi palestinesi morti a Gaza
A Milano i vandali distruggono le pietre d'inciampo dedicate agli 11mila bimbi palestinesi morti a Gaza
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views