293 CONDIVISIONI
Covid 19
9 Gennaio 2022
18:56

Boom di ricoveri in Lombardia: sono 287 in un giorno, si avvicina sempre più la zona arancione

Boom di ricoveri oggi in Lombardia: sono 287 in sole 24 ore. Si tratta di 280 nuovi pazienti nei reparti ordinari e sette in quelli di terapia intensiva. La Lombardia si avvicina così sempre di più alle soglie della zona arancione.
A cura di Simona Buscaglia
293 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Boom di ricoveri in Lombardia: in sole 24 ore sono 280 i pazienti che sono entrati nei reparti ordinari e sette quelli che necessitano delle cure delle terapie intensive. Sono quindi 287 in totale i nuovi ricoverati sul territorio regionale: a rivelarlo il bollettino di oggi, domenica 9 gennaio, diffuso da regione Lombardia. Nei reparti ordinari sono adesso ricoverati 2.887 pazienti Covid, ieri erano 2.607, mentre in terapia intensiva oggi sono 244, ieri erano 237.

Le soglie per entrare in zona arancione

L’occupazione di pazienti Covid in area medica è arrivata al 27,6% e per passare dalla zona gialla alla zona arancione la soglia da raggiungere è quella del 30%. Il parametro che riguarda invece le terapie intensive è al momento al 15,9% e si passa in arancione con il 20%. Sono inoltre 36.858 i nuovi casi giornalieri di Coronavirus in Lombardia a fronte di 191.021 tamponi eseguiti, con 20 vittime. Le province che registrano i contagi maggiori nei dati di oggi sono Milano, con oltre diecimila nuovi positivi rispetto alla giornata di ieri, e il Bresciano, con 5.049 nuovi casi.

Bertolaso: "Poche prenotazioni degli over50 dopo l'introduzione dell'obbligo"

Intanto, Guido Bertolaso, responsabile della campagna vaccinale in Regione Lombardia, a margine di una visita che si è svolta questa mattina all'hub di Fiera Milano, ha dichiarato che nonostante l'introduzione dell'obbligo vaccinale ci sono state poche prenotazioni tra gli over 50 sul territorio regionale. L'ex capo della protezione civile ha affermato infatti che, per il momento, le prenotazioni sono state tra le tremila e le quattromila.

293 CONDIVISIONI
31057 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni