916 CONDIVISIONI
28 Luglio 2022
11:40

Bomba d’acqua nel Bresciano, esonda il torrente Re: le foto dei paesi distrutti dai detriti

Decine di persone costrette ad evacuare a causa dell’esondazione del torrente Re: fango e detriti hanno invaso le strade di due comuni, Niardo e Braone.
A cura di Ilaria Quattrone
916 CONDIVISIONI

Questa notte un violento nubifragio ha colpito l'alta Valcamonica. La pioggia ha causato l'esondazione del torrente Re che ha colpito i comuni di Niardo e Braone. Acqua, fango e detriti hanno invaso le strade e circa quaranta persone sono state costrette a evacuare lasciando le loro abitazioni. Non ci sarebbero, fortunatamente feriti gravi, ma tre donne anziane sono state trasferite negli ospedali di Esine e Lovere.

Le abitazioni invase dal fango

Il comune di Niardo è stato anche interessato da una frana. Da mezzanotte, gli abitanti stanno cercando di mettere in salvo i loro averi. Purtroppo però il fango ha invaso le loro abitazioni e in molti casi è stato necessario abbattere le porte per poter entrarci dentro e far anche uscire bambini e anziani.

Non è possibile quantificare l'entità dei danni

Per il momento non è ancora possibile quantificare l'entità dei danni. Nel pomeriggio sarà effettuato un sopralluogo che consentirà di stimarla: "È un disastro qui, interrotta la viabilità e la via ferroviaria. Abbiamo danni a diversi fabbricati. Fortunatamente non ci sono vittime", ha detto il sindaco di Niardo Carlo Sacristani a Radio Capital che ha poi spiegato come la Regione abbia attivato subito gli interventi per "incanalare di nuovo il torrente nel suo letto".

In alcune abitazioni manca acqua e gas

In base alle prime informazioni circolate, sembrerebbe anche che in tutta la zona manchi acqua e gas nelle abitazioni. Anche la ferrovia, dove sono caduti alcuni massi, è al momento inagibile mentre la statale ss42 è stata aperta in unico senso. Gli abitanti di Braone sono stati trasferiti a Ceto mentre quelli di Niardo a Breno.

916 CONDIVISIONI
Alluvione Sassoferrato, città sommersa dopo bomba d'acqua
Alluvione Sassoferrato, città sommersa dopo bomba d'acqua
86.028 di Palma Antonio
Bomba d'acqua su Napoli, allagate Mergellina e Riviera di Chiaia
Bomba d'acqua su Napoli, allagate Mergellina e Riviera di Chiaia
Esplodono le fogne sul Lungomare, dopo la bomba d'acqua su Napoli
Esplodono le fogne sul Lungomare, dopo la bomba d'acqua su Napoli
24.389 di Fanpage.it Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni