Allarma nella Bergamasca per un vasto incendio divampato all'una di notte in una ditta di trasporti di Costa di Mezzate. Le fiamme hanno avvolto la struttura e si solo levate altissime. Una scena impressionante sotto gli occhi dei residenti della zona.

Vasto incendio a Costa di Mezzate, il sindaco invita a chiudere le finestre

Nelle operazioni di spegnimento sono impegnati fin dalla notte 19 mezzi dei vigili del fuoco, supportati dai volontari della protezione civile presenti sul posto. Il Comune, in un post su Facebook, invita tutti i cittadini di "tenere chiuse le finestre"per sicurezza. "In via precauzionale, in attesa di comunicazioni da Arpa tenere chiuse le finestre causa incendio", si legge nell'avviso.

Imponente colonna di fumo nero sull'abitato: in corso analisi di Arpa e Ats

A causa del rogo, infatti, una imponente colonna di fumo nero sovrasta l'abitato e la zona industriale, ed è visibile anche da chilometri di distanza. Sempre il Comune fa sapere che Arpa e Ats stanno facendo i rilievi sull'aria di loro competenza. Resta da chiarire la causa scatenante dell'incendio. Tra le ipotesi al vaglio dei carabinieri, un cortocircuito o un fenomeno di autocomustione dovuto al caldo intenso di queste ore, ma al momento tutte le piste sono prese in considerazione. Ingentissimi i danni alla struttura, che risulta praticamente distrutta.