Aggiornamento: i resti di Pamela Mastropietro sono stati trovati all'interno di una valigia in un fosso nelle campagne di Pollenza, a pochi chilometri da Macerata. La ragazza è stata uccisa e smembrata.

Ore di angoscia a Macerata, dove da poco più di 48 ore è scomparsa la giovanissima Pamela, 18 anni. La ragazza si è allontanata dalla struttura che la ospitava a Corridonia, portando con sé un trolley di colore blu e rosso. Pamela non ha con sé i documenti né il telefono cellulare. È alta un metro e 65 centimetri, ha capelli e occhi castani. Le forze dell'ordine non escludono che possa essere salita su un treno alla vicina stazione di Civitanova Marche (Macerata), snodo ferroviario centrale tra Sud e Nord.

Originaria di Roma, la ragazza sarebbe al suo secondo tentativo di fuga. Tempo fa, infatti, aveva provato ad allontanarsi da un'altra comunità presso la quale era ospite. Secondo la redazione di Chi l'ha visto? che ha dato la notizia della scomparsa, Pamela starebbe attraversando un momento di ‘grande fragilità'. Le ricerche continuano su tutto il territorio marchigiano.

Pamela Mastropietro

Nome: Pamela

Cognome: Mastropietro

Età al momento della scomparsa: 18

Aspetto: Pamela è alta 1 metro e 65, ha i capelli e gli occhi castani

Luogo della scomparsa: Corridonia (Macerata)