Coronavirus
22 Maggio 2021
08:12
AGGIORNATO22 Maggio

Le notizie del 22 maggio sul Coronavirus

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, sabato 22 maggio 2021. Oggi in Italia 4.717 nuovi contagi e 125 morti per Covid. Nelle ultime 24 ore 234 nuovi casi in Veneto, 36 in Umbria, 399 in Puglia, 358 in Toscana, 494 nel Lazio. Da lunedì 24 maggio tutta Italia in zona gialla, anche la Valle d'Aosta lascia la fascia arancione, dopo il monitoraggio Iss: in calo indice RT, incidenza e pressione sugli ospedali.Da oggi riaprono i centri commerciali nel weekend. Franco Locatelli del Comitato Tecnico Scientifico: "Ma è presto per pensare di togliere le mascherine". Prosegue la campagna di vaccinazione: finora somministrate più di 30 milioni di dosi, 9.759.934 persone hanno ricevuto il richiamo. Accordo Liguria-Piemonte per vaccinare in vacanza. Palù (Aifa): "Ritardare le dosi può essere una strada". Nel mondo 166.148.856 contagi e 3.443.197 morti. La California riapre il 15 giugno, addio al distanziamento. In America Latina superato il milione di vittime Covid. Nuovo lockdown in Argentina. Draghi: "Vaccinare mondo rapidamente". Sottostimati i morti per il Covid. Sono oltre il doppio: 8 milioni.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus
22 Maggio
20:05

Covid, nuovi scontri a manifestazione anti lockdown a Berlino

Nuovi scontri a una manifestazione anti lockdown a Berlino, in Germania. Manifestanti e agenti di polizia sono venuti a contatti durante il corteo di protesta organizzato contro le restrizioni dovute al Covid-19. La manifestazione è stata convocata a Berlino dal movimento dei Querdenker (pensatori laterali), che mischia esoterismo, cospirazionismo e teorie di estrema destra.

A cura di Chiara Ammendola
22 Maggio
19:45

L'America Latina supera il milione di morti per Covid-19

L'America Latina ha supera quota un milione di morti per Covid-19. Da oggi scatta anche il lockdown in Argentina per nove giorni, mentre in Brasile sono state registrate 2.215 vittime e 76.855 nuovi contagi nelle ultime 24 ore. E il presidente messicano Lopez Obrador al Global Health Summit ha lanciato un allarme per l’indisponibilità di vaccini.

A cura di Chiara Ammendola
22 Maggio
18:57

Vaccini, domani in Toscana "Open Day" per gli over 60

Open Day per i vaccini agli over 60 domani in Toscana. Prevista per domenica 23 maggio la giornata in cui gli over 60 che non hanno ancora ricevuto la prima dose del siero anti-Covid potranno presentarsi, anche senza presentazione, negli hub individuati dalle Asl di competenza e riceverla. Intanto, la Regione sta predisponendo una nuova modalità di prenotazione "last minute" per le prime dosi, che sarà disponibile dalla prossima settimana per assegnare sul portale online i posti rimasti liberi per le 24 ore successive e non sprecare dosi.

A cura di Chiara Ammendola
22 Maggio
18:40

Covid, in Gran Bretagna i contagi aumentati del 10% in una settimana

I nuovi contagi nell'ultima settimana in Gran Bretagna sono aumentati del 10 per cento, almeno stando a quanto riportato dai dati di oggi: 2.694 i contagi nelle ultime 24 ore, che portano a 17.410 i casi totali nell'ultima settimana. La notizia nel giorno in cui l'Inghilterra ha raggiunto i 50 milioni di dosi di vaccino anti-Covid inoculate, 60 milioni in tutto il Regno Unito.

A cura di Chiara Ammendola
22 Maggio
18:21

Bolsonaro multato per bagno di folla nello Stato del Maranhao

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro dovrà pagare una multa a causa di un bagno di folla senza mascherino nello Stato di Maranhao. Lo ha annunciato il governatore. "Il presidente della Repubblica è stato multato poiché ha partecipato a raduni senza la minima precauzione sanitaria" spiega il governatore Flavio Dino su Twitter. "La legge è uguale per tutti" ha aggiunto ancora sul social. Ieri Bolsonaro ha preso parte a una cerimonia ufficiale a 500 km da Sao Luis, capitale del Maranhao. Qui sono stati confermati i primi casi di variante indiana in Brasile.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
18:03

Piemonte, oggi 400 nuovi contagi e 4 morti

Piemonte, oggi 400 nuovi positivi e il tasso di positività all'1,6%, I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 25.284 tra molecolari e antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 105: un dato che resta stabile rispetto a ieri con 104 pazienti. Negli altri reparti invece sono 893 i ricoverati (-45 rispetto a ieri). I decessi sono stati invece 4.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
17:49

Lombardia, oggi 828 nuovi casi e 13 morti

In Lombardia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 828 nuovi casi di Coronavirus su 47.376 tamponi effettuati. Calano sempre di più i contagi a fronte di un numero maggiore di tamponi processati: nella giornata di ieri erano stati rilevati 847 nuovi casi di Coronavirus su 45.058 test. Bene anche i numeri di ricoverati in terapia intensiva e quello di pazienti nei reparti ordinari Covid. I morti registrati nella giornata di oggi invece sono stati 13 contro le 11 vittime di ieri.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
17:35

Lazio, oggi 494 nuovi casi e 7 morti

Nella giornata di oggi il Lazio ha registrato 494 nuovi casi di Covid e 7 morti. Sono stati effettuati quasi 13mila tamponi molecolari e quasi 25mila antigenici per un totale di 38mila test. A Roma città i contagi sono 244 mentre nelle altre province sono 124. Diminuiscono anche ricoveri e terapie intensive

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
17:14

Calano i pazienti ricoverati per Covid: -437 ricoveri in area medica e -39 pazienti in terapia intensiva

Continua il calo di pazienti ricoverati nei reparti Covid: rispetto a ieri sono 437 i ricoveri in meno nei reparti di area medica per un totale di 9.488 persone ricoverate in ospedale. In terapia intensiva si registra invece un calo di 39 pazienti (64 ingressi del giorno) per un totale di 1.430 ricoverati in area critica.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
17:05

Bollettino, oggi 4.717 nuovi contagi e 125 morti

Sono stati 4.717 i nuovi contagi di Coronavirus in tutta Italia nelle ultime 24 ore. Leggera diminuzione rispetto ai 5.218 di ieri. Questo è quanto emerge dal bollettino di oggi sabato 22 maggio. I test effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 286.603 tra antigenici e molecolari. Il tasso di positività si attesta all' 1,6%. I decessi per Covid nelle ultime 24 ore sono stati 125 contro i 218 di ieri.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
16:54

Gran Bretagna, somministrate oltre 50 milioni di dosi di vaccino. Da oggi prenotazioni per 30enni

In Inghilterra sono state oltre 50 milioni di dosi di vaccino anti-Covid. Lo ha reso noto il ministro alla Sanità Matt Hancock. Da oggi, inoltre, possono prenotarsi per la prima dose anche coloro che hanno 32 e 33 anni. Hancock ha descritto la campagna vaccinale come "uno dei più grandi e importanti sforzi nazionali della storia britannica". Le prime dosi sono state 31.546.846 mentre le seconde dosi sono state 18.699.556

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
16:38

Lopalco: "Difficile da prevedere l'immunità di gregge"

Per Pierluigi Lopalco, epidemiologo ed  assessore alla Salute della Regione Puglia "con l'80% della popolazione immune la circolazione del virus si spegne. Ma per arrivare a questo traguardo dobbiamo vaccinare anche i minorenni. In questo momento lo scopo della vaccinazione resta quello di proteggere la popolazione più fragile dalle forme gravi di malattia".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
16:17

Covid Abruzzo, oggi 128 nuovi casi e due morti

Oggi in Abruzzo sono 128 i nuovi positivi al Coronavirus. Nel totale odierno sono compresi 45 casi della Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila risalenti al periodo 15-18 maggio e non inseriti in precedenza per un disservizio informatico. Eseguiti 3.154 tamponi molecolari e 1.732 test antigenici, 2 i deceduti, 65.254 i guariti (+56), 5.901 gli attualmente positivi (+71), 179 i ricoverati (-3), di cui 17 in terapia intensiva (+2), 5.705 infine sono in isolamento domiciliare (+72). Lo comunica la Regione Abruzzo.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
16:13

Covid in Emilia Romagna, oggi 340 nuovi positivi e 11 decessi

Casi e ricoveri in calo, ma ancora 11 decessi nelle ultime 24 ore in Emilia Romagna. I casi attivi, cioè i malati effettivi Covid, a oggi sono 19.338 (-1.869 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 18.421 (-1.808), il 95,3% del totale. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 126 (-1 rispetto a ieri), 791 quelli negli altri reparti Covid (-60). Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 381.776 casi di positività, 340 in più rispetto a ieri, su un totale di 25.228 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 1,3% (età media 37,7 anni).

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
15:56

Vaccini Campania, 800 dosi da prenotare per gli over 30 a Napoli Capodichino per oggi

Parte questa sera la prima nottata dedicata alle vaccinazioni nella città di Napoli per i cittadini tra i 30 e i 39 anni. Dalle 20 di questa sera al centro di vaccinazioni di Capodichino ci sono 4560 dosi di vaccino Astrazeneca, di cui circa 800 devono ancora essere prenotate. L'Asl di Napoli ha quindi lasciata aperto la possibilità di prenotazione al vaccino su opendayvaccini.soresa.it, online. Le vaccinazioni andranno avanti fino alle 7 del mattino di domenica. Già esaurite invece le prenotazioni alla Mostra d'Oltremare dove sarà il vaccino Johnson&Johnson fino ad un massimo di 3.840 somministrazioni.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
15:51

Per il virologo Pregliasco sarà necessaria la terza dose del vaccino Covid alla luce delle possibili varianti

"Non sappiamo per certo quanto duri la copertura della vaccinazione, ci aspettiamo una durata di 9-12 mesi. Alla luce delle possibili varianti, ci dovrà essere un richiamo vaccinale come quello dell'influenza". Lo ha ribadito Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, che ha aggiunto: "Il virus potrebbe evolversi verso una fase più benigna e diventare come gli altri virus influenzali che ogni inverno ci infastidiscono".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
15:25

Coronavirus Sardegna, 35 casi e un decesso nelle ultime 24 ore

Sono 35 i nuovi casi di Covid in Sardegna, secondo l'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale, che segnala anche un nuovo decesso. Il numero complessivo dei casi accertati dall'inizio della pandemia nell'isola sale a 56.409, mentre quello delle vittime è ora pari a 1.446. In totale sono stati eseguiti 1.270.593 tamponi, per un incremento complessivo di 2.553 test rispetto al dato precedente. Sono 184 (-2) i ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, mentre sono 32 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.268 e i guariti sono 41.479 (+90).

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
15:14

Raduno per registrare video rap senza mascherina e distanziamento: 37 multati

Sono stati tutti identificati e multati i 37 protagonisti di un video musicale, postato sui social, nel quale apparivano senza mascherina e assembrati tra loro. La clip per un brano rap era stata registrata in piazza Don Minzoni, a Castelfidardo, proprio nei giorni in cui si stava diffondendo in città la variante inglese del Covid-19, tanto che il sindaco Roberto Ascani aveva chiesto a Regione Marche e Prefettura una vigilanza supplementare per evitare gli assembramenti. Per risalire a tutte le identità, carabinieri e polizia municipale hanno visionato le telecamere di videosorveglianza pubblica. Tra i 37 multati, solo 5 erano maggiorenni: i più anziani erano ventenni, il più giovane aveva solo 12 anni. La maggior parte dei multati ha già saldato la sanzione: 280 euro, pagati entro 5 giorni dalla notifica della contestazione.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
15:08

Vaccini Lazio, d lunedì 24 maggio al via prenotazioni J&J nelle farmacie

"Da lunedì 24 maggio inizio delle prenotazioni sul portale regionale salutelazio del vaccino J&J nelle farmacie, si accede alla farmacia prescelta previa prenotazione". Lo comunica l'assessore alla Salute della Regione Lazio Alessio D'Amato al termine della consueta videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù. "Da martedì 25 maggio – aggiunge –  avvio prenotazioni per personale Aire, italiani residenti all'estero, personale navigante e personale delle ambasciate presenti a Roma. Tutte le prenotazioni saranno effettuate dal portale salutelazio.it".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
14:53

Covid Lazio, oggi 494 nuovi casi e 7 decessi

"Oggi su oltre 13mila tamponi nel Lazio (-591) e quasi 25mila antigenici per un totale di oltre 38mila test, si registrano 494 nuovi casi positivi (+23), i decessi sono 7 (-4), i ricoverati sono 1283 (-40). I guariti 1080, le terapie intensive sono 195 (-10). Diminuiscono casi, ricoveri e terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,2% i casi a Roma città sono a quota 244″. Lo ha annunciato l'assessore alla Salute, Alessio D'Amato.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
14:44

Vaccino in Campania, De Luca battezza Ischia isola Covid free

"Una giornata importante per l'Italia. Questo è il brand mondiale del turismo italiano". Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel giorno in cui si celebra ‘Ischia Covid free'. Dopo Procida e Capri, con l'Isola verde si completa l'immunizzazione delle tre principali isole della Campania. "Da qui parte un messaggio di serenità a un invito a visitare questi luoghi benedetti da Dio", aggiunge De Luca, che ricorda come l'immunizzazione delle isole fosse un'azione necessaria da compiere innanzitutto per ragioni sanitarie, anche per il possibile arrivo di turisti stranieri. Ora l'attenzione si concentra su Sorrento, dove è già in corso la vaccinazione del personale alberghiero, ma anche sulle aree dei Campi Flegrei e delle costiere Amalfitana e Cilentana.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
14:39

Coronavirus in Toscana, oggi 358 nuovi casi e 16 morti

Sono 358 in più rispetto a ieri i nuovi casi di positività al Coronavirus (349 confermati con tampone molecolare e 9 da test rapido antigenico) in Toscana. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei nuovi positivi odierni è di 38 anni circa (25% ha meno di 20 anni, 23% tra 20 e 39 anni, 35% tra 40 e 59 anni, 14% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più). I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 220.923 (92,4% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 11.180 tamponi molecolari e 10.870 tamponi antigenici rapidi, di questi l'1,6% è risultato positivo. Sono, invece, 7.417 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 4,8% è risultato positivo. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 796 (41 in meno rispetto a ieri, meno 4,9%), 144 in terapia intensiva (4 in meno rispetto a ieri, meno 2,7%). Oggi si registrano 16 nuovi decessi: 8 uomini e 8 donne con un'età media di 84,1 anni.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
14:28

Covid Puglia, 399 nuovi casi e 9 decessi nelle ultime 24 ore

Foto di repertorio
Foto di repertorio

Oggi in Puglia sono stati registrati 8.977 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e 399 casi positivi: 106 in provincia di Bari, 56 in provincia di Brindisi, 57 nella provincia BAT, 61 in provincia di Foggia, 70 in provincia di Lecce, 44 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 3 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati inoltre registrati 9 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 3 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.432.468 test, 209.321 sono i pazienti guariti, 32.794 sono i casi attualmente positivi.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
14:20

In Emilia Romagna dal 7 giugno parte la campagna vaccinale per gli operatori del turismo

Vacanze Covid free in Emilia Romagna, con gli operatori delle strutture ricettive vaccinati contro il virus, dalle spiagge all'Appennino. Infatti, a partire dal 7 giugno inizieranno le somministrazioni per tutti i lavoratori che lo vorranno degli stabilimenti balneari e termali, degli alberghi, di campeggi e villaggi turistici, marina resort e parchi tematici.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
14:03

Coronavirus in Umbria, 36 nuovi casi e 2 morti nelle ultime 24 ore

Due persone decedute, 36 nuovi positivi e 101 guariti: è questo quanto emerge dal bollettino della Regione Umbria e della Protezione Civile, aggiornato alle 11.36 del 22 maggio. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1.883 tamponi molecolari e 4.046 test antigenici. Ad oggi sono 92 (-9 rispetto al 21 maggio) le persone ricoverate negli ospedali dell'Umbria, di cui 12 (dato invariato rispetto al 21 maggio) in terapia intensiva, e 1.938 (-58 rispetto al 21 maggio) le persone in isolamento contumaciale.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
13:59

Vaccini, l'Ordine dei Medici: "Bene linee guida Figliuolo, noi siamo pronti"

"Condividiamo pienamente l'approccio strategico del Commissario Straordinario Francesco Paolo Figliuolo, che, per la prosecuzione della campagna vaccinale anche fuori dal periodo emergenziale, ha tracciato delle linee guida per le Regioni. E ha valorizzato la prossimità al cittadino: in modo da raggiungere, tramite l'apporto dei medici del territorio, proprio quelle fasce più fragili della popolazione, che sono maggiormente a rischio se si ammalano di Covid, e quindi beneficiano di più del vaccino. Ma che, nel contempo, hanno maggiori difficolta' a spostarsi per raggiungere gli hub vaccinali". Parola di Filippo Anelli, presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
13:42

Torino, l'Università apre per vaccino agli studenti: "500 inoculazioni al giorno"

L'Università di Torino è pronta a vaccinare 500 studenti al giorno. "Ci siamo registrati come azienda, quindi gli studenti sono equiparabili ai lavoratori. Siamo pronti a vaccinarne fino a 500 al giorno". Così il rettore Stefano Geuna, che precisa: "Se partissimo a giugno, a ottobre potremmo avere già vaccinato tutti i nostri iscritti. Grazie all'app MyUnito riusciamo a ottimizzare le convocazioni. Poi con i giovani si va più veloci. Il progetto prevede ampie fasce orarie, con i vaccini che potrebbero essere eseguiti anche di sera fino alle 22". Ad oggi l'Università di Torino ha già effettuato 10mila vaccini tra docenti e personale tecnico-amministrativo.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
13:22

Vaccini, Fico: "Avanti con sospensione di brevetti. Vaccinare Paesi a basso reddito"

"Quello della sospensione dei brevetti dei vaccini è un tema su cui bisogna senza dubbio spingere, sono d'accordo. Dobbiamo riuscire a vaccinare i Paesi a basso reddito, deve esserci un grande piano dell'Europa e un piano delle case farmaceutiche" ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, a margine della cerimonia di inaugurazione della 17esima Biennale di Architettura di Venezia

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Maggio
12:40

Rezza: "Situazione migliora grazie a misure e vaccini. Ma prudenza con riaperture"

Una situazione epidemiologica in miglioramento grazie, soprattutto, alla campagna di vaccinazione e alle misure prese nei mesi scorsi. È quanto è emerso dall’analisi settimanale dei dati spiegata dal direttore generale della Prevenzione presso il ministero della Salute, Giovanni Rezza. Guardando i dati, ha detto, "l'incidenza è intorno a 70 e Rt è a 0.78. Bene anche i numeri dell’occupazione delle terapie intensive". Tuttavia, viste le riaperture, "è bene che i comportamenti individuali si ispirino alla prudenza".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
12:34

Salvini: "All'aperto mascherine via già a giugno"

"Spero di poter togliere il prima possibile le mascherine". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, rispondendo a una domanda nel corso della visita a un gazebo del Carroccio a Milano. "Intanto mi segno le riaperture che stiamo ottenendo", ha spiegato il leader della Lega. A chi gli chiedeva se si dovessero ancora indossare le mascherine, l'ex ministro ha risposto: "Al chiuso sì, per me all'aperto si potrebbe già a giugno pensare di toglierla".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
12:00

Accordo tra Piemonte e Liguria sui vaccini inviato a Figliuolo

L'accordo tra le Regioni Piemonte e Liguria sui vaccini "sarà sottoposto all'approvazione al generale Figliuolo, dal quale ho trovato grande disponibilità". Lo ha precisato il presidente del Piemonte Cirio. "Le modalità dell'accordo sono basate sull'interscambio dell'anagrafe vaccinale e attraverso un meccanismo di controllo dell'autocertificazione il meno burocratico possibile. Piemonte e Liguria sono virtuose – ha aggiunto – stanno procedendo in maniera molto spedita nella campagna vaccinale. Trovare un accordo nazionale per vaccinarsi in vacanza è complicato, ciò non toglie che non si possa procedere ad accordi territoriali".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
11:57

Torino, festa a notte fonda senza distanziamento e mascherine: 50 multati in un club

Avevano organizzato una festa lanciando l'appello attraverso i social, ma alle 3 del mattino, in un club di Moncalieri, in provincia di Torino, sono arrivati i carabinieri. Musica ad alto volume interrotta e party finito per le 50 persone e il titolare del locale, multati in violazione delle norme anti Covid. I partecipanti alla festa non indossavano le mascherine.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
11:45

Accordo governo e infermieri per le vaccinazioni a domicilio dei fragili

Siglato ieri un protocollo tra ministero della Salute, le Regioni e FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche) per attivare il servizio di vaccinazione al domicilio dei soggetti che hanno difficoltà a muoversi per raggiungere i siti vaccinali, come i fragili e gli over 80.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
11:39

Vaccino, Toti: "Regioni devono fare le regioni, no stravaganza"

"Le regioni devono fare le regioni, se avessimo voluto gestire l'Italia intera da Lampedusa a Courmayeur tutta insieme bastava fare uno Stato centrale". Così il presidente della Liguria Giovanni Toti a Torino per la sigla di un accordo di collaborazione con la regione Piemonte sui vaccini. "Io leggo reprimende circa la stravaganza presunta delle politiche delle regioni" ha detto il presidente della Liguria. "Io credo che qui oggi si esplica il ruolo delle regioni cioè dare servizi ai cittadini, tenuto conto delle esigenze dei territori. Non vedo cosa vi sia di insensato e strano in tutto questo. Si può scegliere un centralismo o regionalismo, ma scegliere il regionalismo e accusare i governatori di agire in modo diverso mi sembra una cosa insensata a cui non riesco a rassegnarmi".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
11:28

Covid Veneto, da ieri 234 nuovi casi e 4 morti

Sono 234 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 421.791. Lo riporta il bollettino regionale, che segnala 4 nuovi decessi per un totale di 11.525 vittime da inizio pandemia. Prosegue la discesa dei dati clinici, con 853 ricoverati in totale (-15), di cui 753 (-17) in area non critica; leggera risalita (+2) delle terapie intensive, con 100 ricoverati. Gli attualmente positivi sono 11.296, -495 rispetto a ieri.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
11:17

In Inghilterra al via da oggi le vaccinazioni per gli over 30

Da oggi in Inghilterra, dove sono state somministrate 50 milioni di dosi di vaccini, e il 40 per cento della popolazione ha ricevuto entrambe le dosi, possono vaccinarsi contro il covid anche 33 e 32enni, ha reso noto il Servizio sanitario nazionale. I 33enni riceveranno un sms con l'invito a prenotare una vaccinazione da oggi, e i 32enni da lunedì. Dall'estensione dei vaccini alle persone sotto i quarant'anni di età, la scorsa settimana, hanno ricevuto la prima dose di vaccino più della metà delle persone di età compresa fra i 35 e i 39 anni.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
11:14

Figliuolo alle Regioni: "Aumentare in maniera graduale contributo medici per vaccini"

Un invito alle Regioni ad "aumentare in maniera graduale" il contributo assicurato da medici di Medicina generale, pediatri di libera scelta, farmacisti ed altri operatori del Servizio sanitario nazionale alle "vaccinazioni giornaliere, mantenendo, in una fase intermedia e di transizione dello sviluppo del piano, completamente operativi gli hub vaccinali". L'indicazione è contenuta nel documento sulle nuove ‘Linee guida sulla prosecuzione della campagna di vaccinazione nazionale', firmato dal commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo e indirizzato alle Regioni.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
11:01

Coronavirus Marche, 125 positivi in 24 ore su 1.647 test

In 24 ore sono stati registrati 125 positivi al Coronavirus nelle Marche su 1.645 test nel percorso nuove diagnosi per una percentuale del 7,6%. Dei casi, 39 riguardano la provincia di Pesaro Urbino, 36 quella di Macerata, 18 la provincia di Ancona, 11 il Fermano, 16 l'Ascolano; 5 da fuori regione. Nel Percorso Screening Antigenico, eseguiti 463 test e riscontrati 20 casi (da sottoporre a tampone molecolare). Il rapporto tra positivi e test è pari al 4%. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione. In tutto testati "3.422 tamponi: 1.645 nel percorso nuove diagnosi (463 test Antigenico) e 1.777 nel percorso guariti".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
10:55

30 milioni vaccinazioni in Italia, ma 472mila over 80 attendono ancora la prima inoculazione

Secondo gli ultimi dati aggiornati sono quasi 30 milioni le somministrazioni di vaccino contro il Covid-19 effettuate nel nostro Paese. Secondo il report del governo, alle ore 6 di questa mattina erano state somministrate 29.969.854 dosi. Ma ci sono ancora 472mila over 80 che non hanno ricevuto la prima dose.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
10:48

Vaccini, Moratti: "Lombardia prima in Italia per utilizzo"

"La Lombardia è la prima regione italiana per utilizzo di vaccini, con il 95,4% delle dosi somministrate su quelle consegnate. A maggio somministrato 1,8 milioni di dosi su circa 1,6 milioni di consegnato, riducendo ulteriormente le scorte. Cresce l'adesione dei 40enni al 59%". Lo scrive la vice presidente della Regione Lombardia, Letizia Moratti, sul suo profilo Twitter.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
10:44

Caso di variante indiana individuato in provincia di Napoli

Una donna di Torre Annunziata (Napoli) è risultata positiva al Covid nella cosiddetta variante indiana. Scattato il contact tracing tra i familiari e i contatti diretti. Ieri De Luca ha annunciato maggiori controlli in entrata in Campania all’aeroporto di Capodichino.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
10:18

Remuzzi (Mario Negri): "Ci vorranno 3-5 anni per battere il virus, diventerà come un raffreddore"

"Potremo tornare a una vita completamente normale? E quando? Il governo americano lo ha chiesto a 723 epidemiologi, proprio in questi giorni. La maggior parte di loro ha risposto che dovremo certamente prestare attenzione ancora per molto tempo, avremo un’estate migliore, al rientro apriremo le scuole e potremo invitare gente a casa per le vacanze di Natale, ma il virus continuerà a circolare, anche se presto o tardi finirà per diventare uno dei tanti coronavirus, come quelli del raffreddore. E quando sarà?. Qualcuno ha risposto tre anni, per altri ce ne vorranno cinque. Ammesso che la campagna vaccinale continui così e che si riesca, anche da noi, ad aver vaccinato tutti o quasi tutti i settantenni e i sessantenni. Questa è certamente la cosa da fare e da fare il più rapidamente possibile. Poi vanno vaccinati i cinquantenni e per essere tranquilli dovremmo vaccinare presto anche quelli fra i 40 e i 49 anni. Agli altri penseremo dopo. Ma se vogliamo liberarci da SARS-CoV-2 l’obiettivo (ambiziosissimo, lo so) è di vaccinare il mondo". È quanto ha scritto Giuseppe Remuzzi, Direttore Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Irccs, sul Corriere della Sera.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
10:11

Vaccini, in Italia media giornaliera di oltre 500mila dosi nell'ultima settimana

"L'ultimo aggiornamento sulla campagna vaccinale indica un aumento di somministrazioni rispetto alla settimana scorsa pari a 3,5 milioni, con una media giornaliera superiore al mezzo milione". È quanto si legge nella sintesi del Report settimanale delle vaccinazioni in Italia, a cura del Commissariato di Francesco Figliuolo. Nella fascia 70-79 anni il dato nazionale è di 79,5% di prime somministrazioni (+4,3%). In quella over 80 siamo all’89,5%, nelle Rsa siamo al 98%.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
10:05

Il presidente Bolsonaro multato in Brasile: "Senza mascherina, provoca assembramenti"

Le autorità dello stato brasiliano di Maranhao hanno inflitto una sanzione al presidente brasiliano Bolsonaro per aver provocato assembramenti e non aver indossato la mascherina durante un evento ad Acailandia nel mezzo della pandemia di coronavirus. Per la Superintendencia de Vigilancia Sanitaria (Suvisa) di Maranhao, Bolsonaro non ha rispettato "l'obbligo di indossare la mascherina" come misura di prevenzione e "ha promosso assembramenti con più di 100 persone senza controllo sanitario", come ha riportato G1, precisando che l'importo della sanzione non è stato ancora definito.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
09:48

Vaccini Basilicata, a Potenza e Matera Open day con J&J per over 40

A Potenza e Matera sono giorni "Open" per la vaccinazione con Johnson & Johnson dedicata agli over 40. Nei due capoluoghi della Basilicata, infatti, sono state organizzate iniziative che fino al 26 maggio permetteranno di somministrare l'unica dose del preparato a oltre tremila persone. Il governatore Vito Bardi, in un tweet, ha messo in evidenza che la regione è al terzo posto in Italia in base al rapporto tra la popolazione e le dosi somministrate. Secondo quanto riporta il sito del Governo, aggiornato alle ore 6.14, in Basilicata sono state inoculate 292.895 dosi, pari al 93.1% delle 314.525 finora consegnate.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
09:33

Covid Germania, 7.082 casi in 24 ore: incidenza scende a a 67,3 ogni 100mila abitanti

La curva dei contagi continua a calare in Germania dove, nelle ultime 24 ore, sono stati segnalati 7.082 casi, in calo rispetto ai 7.894 di una settimana fa. Secondo gli ultimi dati dell'Istituto Robert Koch (RKI), l'incidenza settimanale è scesa a 67,3 infezioni ogni 100.000 abitanti, in calo dai 87,3 casi registrati lo scorso sabato. Dall'inizio della pandemia, la Germania ha registrato 3.642.244 contagi e 87.298 decessi a causa del Covid. Un totale di 37.720.661 persone, pari al 39,34% della popolazione, ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino contro il coronavirus mentre sono poco meno di 11 milioni gli individui completamente immunizzati.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
09:28

Il ministro Bianchi: "Per ritorno a scuola a settembre contiamo sul vaccino per la fascia 12-16 anni"

Il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha detto che il rientro in classe a settembre sarà in piena sicurezza: “Stiamo lavorando molto con gli altri ministeri, le Regioni, le Province e i Comuni affinché questo avvenga. Valuto positivamente l’idea della Regione Lazio di vaccinare subito i ragazzi che dovranno fare la maturità e attendiamo il 28 maggio il responso dell’Ema sul vaccino per la fascia 12-16 anni”.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
09:26

Curcio (Protezione civile): "Vaccini? In futuro un richiamo l’anno"

"La luce in fondo al tunnel si vede eccome, ci stiamo riprendendo la nostra normalità, ma questo virus va sempre rispettato nella sua drammaticità". È quanto ha detto Fabrizio Curcio, capo della Protezione civile, nel corso di una intervista con il direttore de La Stampa, Massimo Giannini, aggiungendo: "Poteva essere una soluzione l'obbligo vaccinale, ma è un tema che spetta alla politica. Avrebbe significato forzare la volontà delle persone di fronte a vaccini ancora soggetti a rolling review. Comunque è un’opzione da valutare bene per il futuro, visto che dovremo fare richiami annuali". Sulle mascherine: "Vedremo, anche lì servirà gradualità, credo potremo seguire l’esempio della Gran Bretagna. Al di là della mascherina, anche se in autunno saremo fuori dal tunnel, i comportamenti dei singoli resteranno fondamentali".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
09:14

In California dal 15 giugno addio al distanziamento: nessun limite in bar e ristoranti

La California riapre il 15 giugno, quando verranno a cadere la maggior parte delle restrizioni imposte per contenere il Covid, incluso il distanziamento sociale. Lo hanno annunciato le autorità dello Stato. A partire dal 15 giugno non ci saranno più limiti alla capacità nei ristoranti e nei bar, mentre per gli eventi al chiuso con più di 5.000 persone gli organizzatori dovranno richiedere la prova di una piena vaccinazione e o di un test negativo.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
09:03

Da oggi riaprono i centri commerciali nel weekend in zona gialla

Da oggi, sabato 22 maggio, sarà possibile fare shopping nei centri commerciali anche nei weekend, in zona gialla. Con la mappa dell’Italia interamente colorata di giallo da lunedì sarà nei fine settimana, nei festivi e nei prefestivi saranno aperti tutti gli esercizi commerciali nei mercati e nei centri commerciali, gallerie e parchi commerciali, senza eccezioni.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:53

Covid in India, oltre quattromila morti per il secondo giorno consecutivo

Con oltre 4mila morti per il secondo giorno consecutivo, l'India si avvicina ai 300.000 decessi registrati dall'inizio della pandemia da Covid-19. In una giornata record per numero di test (oltre 2 milioni) quello dei contagi registrati è invece in calo. Il Paese da 1,3 miliardi di abitanti ha riportato 4.194 morti nelle ultime 24 ore e ha raggiunto quota 295.525 dall'inizio della pandemia. Il numero dei contagi registrati è di 257.299 in un solo giorno, bene al di sotto rispetto ai 400.000 giornalieri di due settimane fa, che portano il totale a 26,2 milioni dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Oltre un quarto dei decessi dell'ultimo giorno si sono verificati nello stato di Mumbai, il Maharashtra, il più colpito dalla pandemia, che ancora una volta ha superato la soglia dei mille morti al giorno (1.263), mentre i casi registrati sono stati inferiori a 30.000 per il secondo giorno consecutivo. A New Delhi c'è un leggero alleggerimento della situazione, poco più di 3 mila casi e 252 decessi nelle ultime 24 ore. Quanto ai vaccini, ne sono stati somministrati 1,4 milioni di dosi, e il totale ha raggiunto 193 milioni. A ricevere anche la seconda dose, dall'inizio della campagna, sono 42,8 milioni di persone; l'obiettivo fissato dal governo è di raggiungere l'immunizzazione di 300 milioni di persone entro luglio.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:47

Palù (Aifa): "Ritorno graduale alla normalità ma troppi over 60 ancora non vaccinati"

Giorgio Palù (AIfa).
Giorgio Palù (AIfa).

"Gli over 60 sono vaccinati al 60,7%, ma solo un terzo di loro hanno ricevuto ambedue le dosi. Over 70, 80 e 90 sono coperti rispettivamente al 78%, 89% e 92% con 80enni e 90enni che hanno ricevuto quasi tutti ambedue le iniezioni. Quindi la fascia sopra i 60 è significativamente esposta all’infezione e a conseguenze gravi e letali, queste ultime nel 2,8% dei casi". Lo ha detto Giorgio Palù, presidente dell'Aifa, in una intervista al Corriere della Sera, sottolineando però anche come "i dati italiani, considerando tutti i parametri epidemiologici, sono molto incoraggianti. Il ritorno alla normalità deve però essere graduale. Per questo restano cruciali la campagna di vaccinazione e il rispetto delle semplici regole che vengono richieste".

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:44

In Brasile quarto giorno consecutivo con oltre 2.000 morti Covid

Per il quarto giorno consecutivo il Brasile ha registrato oltre duemila morti per Covid-19. Sono stati nelle ultime 24 ore, secondo il bollettino del Ministero della Salute, 2.215 mentre i nuovi contagi sono stati 76.855. Il numero complessivo delle vittime dall'inizio della pandemia ascende pertanto a 446.309 e quello dei contagiati a 15 milioni 970 mila.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:38

In Germania quarantena di 15 giorni per chi arriva dalla Gran Bretagna per fermare la variante indiana

La Germania richiederà la quarantena a chi arriva dalla Gran Bretagna dove c'è una forte diffusione della variante indiana. La decisione dopo che l'istituto Robert Koch ha cambiato la classificazione del Regno Unito e l'ha identificata come un'"area di mutazione delle varianti" del Covid-19. A partire da domenica, chiunque arriva dal Regno Unito dovrà sottoporsi a un periodo di quarantena di due settimane, anche se riuscirà a mostrare un test negativo.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:37

Iacomini (Unicef): "Bene le parole di Draghi sulle vaccinazioni globali"

"Esprimiamo come Unicef grande soddisfazione per i risultati del Global Health Summit conclusosi ieri a Roma. Applaudiamo ed accogliamo con favore le parole del premier Mario Draghi sul tema delle vaccinazioni globali e sui contenuti della Dichiarazione di Roma" . Lo afferma, in una nota, il portavoce dell'Unicef Italia Andrea Iacomini . "I paesi a basso e medio reddito – sottolinea – avevano bisogno di una buona notizia ed è arrivato un impegno concreto sia da parte del nostro Paese sia di quelli del G20 nonché un messaggio di grande speranza affinché nessuno resti indietro in questa difficile epoca che stiamo vivendo. Da ieri il programma Covax avrà una spinta in più per raggiungere i suoi obiettivi e noi come Unicef – aggiunge il portavoce – ribadiamo la nostra vicinanza al premier Draghi, al ministro Speranza, che si è dimostrato da subito sensibile su questo tema e a tutto il Governo Italiano per promuoverne il più possibile la diffusione e la conoscenza di questa importante iniziativa. Non c'è sicurezza per nessuno di noi senza equità, lo diciamo da mesi e la ‘Dichiarazione di Roma' va esattamente in questa direzione" .

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:30

Bollettino vaccini, finora somministrate in Italia 29.969.854 dosi

Sono 29.969.854 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, l'il 92,7% del totale di quelle consegnate, che sono finora 32.313.917. Nel dettaglio sono state consegnate 22.141.080 Pfizer/BioNTech, 2.639.957 Moderna, 7.021.480 Vaxzevria (AstraZeneca) e 511.400 Janssen (J&J). Lo si apprende dal report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 06:14 di oggi. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 9.759.934 (il 16,47% della popolazione).

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:26

In Argentina ancora boom di casi e morti: da oggi nuovo lockdown di 9 giorni

L'Argentina ha vissuto ancora una giornata difficile nell'ambito della pandemia con numeri ancora ai massimi di contagi e morti, una situazione che il governo considera dovuta all'effetto della seconda ondata del Covid-19. Nel suo rapporto quotidiano il ministero della Salute argentino ha reso noto che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 35.468 contagi che hanno portato il totale dei casi a 3.482.512, e 695 morti, per un bilancio generale dal marzo 2020 di 73.391. Intanto, giovedì sera il presidente della Repubblica, Alberto Fernandez, aveva annunciato un nuovo lockdown stretto di ben nove giorni, che scatta oggi, in tutte le zone considerate di massimo rischio, fra cui Buenos Aires e la sua provincia immediata, dove vive quasi un terzo dei 45 milioni di abitanti argentini.

A cura di Ida Artiaco
22 Maggio
08:20

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, sabato 22 maggio

Ultimi aggiornamenti sull'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Secondo l'ultimo bollettino del Ministero della Salute sono stati registrati in Italia 5.218 contagi di Coronavirus. I test effettuati nell’ultima giornata, tra tamponi molecolari e antigenici, sono stati 269.744. Il tasso di positività è del 1,9% (-0,4%). Ancora alto il numero dei morti: 218 vittime in 24 ore, ma la Campania ha inserito nel conteggio più di 80 decessi precedenti. La Lombardia è la regione con il numero più alto di nuovi casi. Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +847
  • Veneto: +274
  • Campania: +705
  • Emilia-Romagna: +412
  • Piemonte: +393
  • Lazio: +471
  • Puglia: +365
  • Toscana: +392
  • Sicilia: +493
  • Friuli-Venezia Giulia: +38
  • Liguria: +70
  • Marche: +176
  • Abruzzo: +67
  • P.A. Bolzano: +51
  • Calabria: +253
  • Sardegna: +42
  • Umbria: +45
  • P.A. Trento: +35
  • Basilicata: +62
  • Molise: +9
  • Valle d'Aosta: +13

Da lunedì 24 maggio tutta Italia sarà in zona gialla, come confermato dall'ordinanza del Ministro della Salute, Roberto Speranza dopo il monitoraggio della Cabina di regia che ha mostrato come siano in calo indice Rt, incidenza e pressione sugli ospedali in tutte le Regioni, per la prima volta da mesi a rischio basso. In arrivo un green pass nazionale per aprire al turismo. "Virus sotto controllo da settembre" assicura Franco Locatelli (Cts). Prosegue la campagna di vaccinazione: 29.969.854 dosi sono state somministrate finora e 9.759.934 persone, pari al 16,47 % della popolazione, hanno completato il ciclo vaccinale con la seconda dose. Al via Open Day nelle regioni per vaccinare i più giovani.

Nel mondo 166.148.856 contagi. In America Latina superato il milione di morti dall'inizio della pandemia, verso nuovo lockdown in Argentina. La California riapre il 15 giugno, addio distanziamento. Il premier Draghi: "Vaccinare mondo rapidamente",

A cura di Ida Artiaco
26024 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni