video suggerito
video suggerito
TikTok

Quanto tempo passa un adolescente su TikTok? In media non poco

Secondo una ricerca dell’Università del Michigan gli adolescenti negli Stati Uniti utilizzano lo smartphone in media per quattro ore al giorno. TikTok è il social più utilizzato, Facebook è praticamente scomparso da queste classifiche.
A cura di Valerio Berra
67 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Chiunque abbia mai usato TikTok, anche solo per qualche settimana, sa che il suo algoritmo è studiato alla perfezione. Una volta che si iniziano a scrollare video comincia un meccanismo di attrazione a catena che porta a volere sempre più contenuti. Certo, l’algoritmo non è la sola carta vincente di TikTok: più la piattaforma cresce più aumentano i creator che la usano per pubblicare i loro video. Ora uno studio condotto da Common Sense Media e dal Mott Children's Hospital dell’Università del Michigan ha quantificato quanto tempo riesce ad assorbire TikTok dalla giornata di un suo utente. Non poco.

Los studio è stato condotto su un campione di adolescenti che vivono negli Stati Uniti. Le persone interrogate hanno tutti tra gli 11 e i 17 anni. In media il tempo trascorso su TikTok arriva a poco meno di due ore: per la precisione si ferma a 1:52 ore. Moltissimo, sopratutto se confrontato con il tempo passato sugli altri social: giusto 10 minuti su Snapchat e 16 minuti su Instagram. Lo studio, specifica Business Insider, è stato fatto solo su utenti Android: Apple non condivide questi dati.

L’unico social che vagamente si avvicina a TikTok è YouTube. La piattaforma dedicata ai video di Google viene utilizzata con una media di 40 minuti al giorno. Forse però con una differenza rispetto a TikTok: su YouTube vengono caricati soprattutto video lunghi, dai dieci minuti in su. Ormai questa piattaforma assomiglia molto a Netflix. È difficile che si faccia zapping da un video all’altro, azione che invece avviene regolarmente su TikTok.

I dati su Facebook: per la Gen Z non esiste

Niente da fare per Facebook: secondo i dati del Common Sense Media praticamente non esiste per i giovani: ci passano meno di un minuto al giorno. Il dato è talmente basso che probabilmente si riferisce a una piccola minoranza del campione che continua a usare Facebook con regolarità, magari per sentirsi con i parenti o per partecipare alle attività di qualche gruppo. Per adesso nessun social ha saputo ancora fare di meglio per la gestione delle community.

Quanto vengono utilizzati gli smartphone

Mettendo insieme tutti i dati della ricerca, il risultato è che un adolescente negli Stati Uniti utilizza lo smartphone almeno quattro ore al giorno. In queste ore, specificano i ricercatori, non sempre i ragazzi stanno guardando lo schermo dei loro dispositivi. Spesso infatti lo smartphone viene utilizzato come un “ronzio di sottofondo” che accompagna altro, a partire dallo studio.

67 CONDIVISIONI
343 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views