77 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Amazon

Prime Video cambia gli abbonamenti in Italia: dal 9 aprile aumenta il prezzo o arriva la pubblicità

Amazon Prime ha annunciato i nuovi piani di abbonamento che partiranno dal 9 aprile 2024. Nel piano standard entreranno le pubblicità: per vedere i contenuti senza annunci bisognerà pagare 1,99 euro al mese in più.
A cura di Valerio Berra
77 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

A tutti i clienti Prime Video sta arrivando una mail. Il titolo della mail è “Un aggiornamento su Prime Video”. Il testo è abbastanza breve ma annuncia un cambiamento discreto. Dal 9 aprile del 2024 su Prime Video arriveranno le pubblicità. La notizia è abbastanza chiara: “I film e le serie TV di Prime Video includeranno un numero limitato di annunci pubblicitari”. Per non avere le pubblicità sarà necessario pagare 1,99 euro in più al mese.

La scelta è motivata dalla necessità di allargare le entrate della piattaforma su cui Amazon punta per presidiare il mercato dello streaming. “Questa novità ci permetterà di continuare ad investire in contenuti di qualità e di aumentare questi investimenti nel tempo”. Prime Video specifica però che il numero di annunci sarà più basso: “Puntiamo ad avere un numero significativamente inferiore di annunci pubblicitari rispetto alla televisione lineare”.

Come aumenta il costo dell’abbonamento

La pubblicità non sarà obbligatoria per tutti. Per evitarla basta pagare. Nella sua mail Prime Video spiega che per evitare la pubblicità basterà pagare: il costo aggiuntivo rispetto all’abbonamento base è di 1,99 euro al mese. Al momento l’abbonamento annuale a Prime costa 49,90 euro. Dalle informazioni comunicate sembra quindi che l'aumento sia di oltre 20 euro all'anno.

Le pubblicità entrano nello streaming

La scelta di Prime Video non è esattamente nuova nel panorama delle piattaforme di streaming. Sempre su Prime Video era già successo negli Stati Uniti. Anche Netflix da tempo ha inserito le pubblicità all’interno dei suoi contenuti. E anche qui l’introduzione della pubblicità ha cambiato i piani di abbonamento: al momento il piano Standard con pubblicità costa 5,49 euro al mese.

Aggiungere pubblicità serve ad aumentare le entrate. L'Italia poi è uno dei Paesi dove gli abbonamenti ad Amazon prime sono più bassi. In altri Stati, soprattutto quelli dove vengono trasmessi su Prime più eventi sportivi, il costo del servizio aumenta parecchio. In Francia arriva a 69,90 euro all'anno.

Pubblicità su Prime Video: cosa fare

Dal 9 aprile del 2024 gli utenti di Prime Video avranno a disposizione due opzioni. Se non faranno nulla potranno continuare a guardare tutti i contenuti pubblicati su Prime Video ma avranno una serie di pubblicità in più. Se invece vorranno continuare a guardare i loro contenuti senza pubblicità dovranno pagare 1,99 euro in più al mese.

In questo modo un abbonamento mensile di Amazon Prime passerebbe da 4,99 euro al mese a 6,98 euro al mese. Mentre il costo per chi ha l'abbonamento annuale aumenterebbe da 49,90 euro a 73,78 euro all'anno, sempre rimanendo fedeli alle comunicazioni di Amazon. Nella mail è anche indicato un link in cui ci si può iscrivere al nuovo abbonamento senza pubblicità: l'addebito inizierebbe comunque dal 9 aprile.

77 CONDIVISIONI
37 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views