626 CONDIVISIONI
21 Febbraio 2022
16:05

“Povero gabbiano, hai perduto la compagna”: da dove viene l’audio diventato virale su TikTok

In poche ore il brano di Gianni Celeste ha superato i 45.000 utilizzi ed ha ottenuto la targhetta “popolare” all’interno di TikTok. Una popolarità improvvisa, inspiegabile, generata da un pubblico giovane composto da ragazze e ragazzi della Generazione Z.
A cura di Lorena Rao
626 CONDIVISIONI

TikTok è quel luogo dove qualsiasi cosa può diventare virale, persino una canzone di 10 anni fa. È il caso di "Tu comme a mme", brano di Gianni Celeste che racconta la fine di un amore. Il cantante gode di una certa notorietà nell'ambiente neomelodico, soprattutto nella sua città, Catania, ma negli ultimi giorni la sua voce ha conquistato TikTok. Ormai è facile imbattersi in clip che hanno come audio "Povero gabbiano, hai perduto la compagna", una delle frasi cardini di "Tu comme a mme". In poche ore il brano ha superato i 45.000 utilizzi ed ha ottenuto la targhetta "popolare" all'interno del social network cinese.

Una popolarità improvvisa, inspiegabile, generata da un pubblico giovane composto da ragazze e ragazzi della Generazione Z, quindi nati tra 1997 e il 2012. Non è infatti possibile risalire a un account o a un contenuto specifico che abbia causato tale impatto su TikTok. Semplicemente, la frase audio "Povero gabbiano, hai perduto la compagna" è diventata sempre più utilizzata, anche in chiave ironica, per rimarcare un senso di abbandono. Come detto prima, il brano è incentrato sulla fine di un'importante storia d'amore, in cui il cantante si paragona a un gabbiano solitario che si aggira sulla spiaggia, abbandonato dalla compagna.

@valevedovatti

È normale essere in fissa con questa canzone? Chiedo per un’amica 😀

♬ Tu Comm'a Mme – Gianni Celeste

"Tu comme a mme" di Gianni Celeste non è l'unico fenomeno virale di TikTok. Periodicamente la piattaforma viene scossa da un particolare contenuto. Qualche settimana fa una sorte simile è toccata a Five Nights at Freddy’s (FNAF), serie horror videoludica creata nel 2014 da Scott Cawthon, conosciuta sì, ma principalmente da chi ama i videogiochi. Eppure all'improvviso la frase “Freddy, you’re supposed to be on lockdown” è diventata un vero e proprio tormentone all'interno della piattaforma social. In questo caso parliamo di un fenomeno più grande rispetto alla canzone di Gianni Celeste, in quanto di stampo internazionale: il tutto è partito dagli Stati Uniti, per poi diffondersi nel resto del mondo.

626 CONDIVISIONI
"Povero gabbiano, hai perduto la compagna": da dove viene l’audio diventato virale su TikTok
1.233 di Videonews
"Hai mai lodato il sole?": da dove viene l'audio virale su TikTok
Da dove arriva Ma pensa un po', l'audio virale su TikTok con la voce di Chiara Ferragni
Da dove arriva Ma pensa un po', l'audio virale su TikTok con la voce di Chiara Ferragni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni