48 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Intelligenza artificiale (IA)

Ora ChatGPT riesce anche a parlare: come ascoltare la voce dell’intelligenza artificiale

La nuova funzione sarà presto disponibile sia nell’app mobile di ChatGPT, sia nella versione web. Per attivarla basta toccare e tenere premuto il messaggio, quindi selezionare “Leggi ad alta voce”.
A cura di Elisabetta Rosso
48 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

L'obiettivo è trasformarlo in qualcosa di sempre "più umano". Per questo è importante dare a ChatGPT una voce. OpenAI ha annunciato la nuova funzionalità, disponibile sia per GPT-4, sia per GPT-3.5, si chiama "Leggi ad alta voce". Il chatbot sarà in grado di parlare in 37 lingue diverse e gli utenti potranno scegliere tra cinque opzioni vocali. OpenAI sta sviluppando le capacità multimodali del chatbot: sarà in grado di scrivere, vedere, sentire e parlare. L'azienda vuole realizzare un assistente sempre più per performante e personalizzato. D'altronde, secondo Bill Gates, entro cinque anni "chiunque sia online sarà in grado di avere un assistente personale alimentato dall'intelligenza artificiale che va ben oltre la tecnologia di oggi".

La funzionalità "Leggi ad alta voce" potrebbe per esempio tornare utile se gli utenti stanno guidando o camminando di fretta, ma anche uno strumento per persone con disabilità visive o con difficoltà di lettura. OpenAI aveva già lanciato una funzionalità simile a settembre 2023, gli utenti potevano infatti fare domande a ChatGPT usando i comandi vocali e chiedere informazioni senza dover digitare i messaggi sull'interfaccia. Ora però anche il chatbot potrà rispondere utilizzando la "sua voce".

"Questa è la nostra sfida qui", ha spiegato Peter Deng, vicepresidente dei prodotti di consumo di OpenAI. “Uno dei lavori più difficili è prendere questa straordinaria tecnologia e renderla semplice”. OpenAI ha infatti spiegato che la possibilità di conversare con un chatbot "è un modo per convincere più persone a interagire e utilizzare ChatGPT".

Come attivare la funzionalità "Leggi ad alta voce"

La nuova funzione sarà presto disponibile sia nell'app mobile di ChatGPT, sia nella versione web. Per attivarla sull'app basta "toccare e tenere premuto il messaggio, quindi selezionare Leggi ad alta voce”, come spiega OpenAI. Nella versione web, invece, sotto il testo comparirà l'icona di un altoparlante, basterà cliccarci sopra per avviare la lettura. Il chatbot sarà in grado di rilevare automaticamente la lingua del testo da leggere. Al momento la uova funzionalità non è disponibile in Italia.

OpenAI a settembre 2023 ha presentato cinque voci diverse, l'utente potrà selezionare quella che preferisce per interagire con il chatbot. "Le personalità" come le chiama l'azienda, si chiameranno Sky, Ember, Breeze, Juniper e Cove. Ogni personaggio avrà un timbro e un accento diverso che lo caratterizza

La nuova funzione Memory

OpenAI ha lanciato a metà febbraio la funzione "Memory"su ChatGPT. "Sarà in un primo momento disponibile in forma di test solo per una "piccola parte" di utenti, sia della versione gratuita (ChatGPT 3.5) sia di quella a pagamento (ChatGPT 4)", ha spiegato l'azienda. L'obiettivo è "un'implementazione più ampia". la nuova funzione permetterà a ChatGPT di acquisire memoria delle informazioni comunicate dagli utenti. Un modo per personalizzare ChatGPT in base al profilo dell'utente che lo sta utilizzando. C'è chi solleva dubbi su come verranno gestite le informazioni personali degli utenti.

L'azienda ha ribattuto spiegando che gli utenti continueranno ad "avere il controllo della memoria di ChatGPT". Non solo, si potrà anche disattivare completamente la funzione Memory e chiedere al chatbot di cancellare solo alcune informazioni condivise. 

48 CONDIVISIONI
404 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views