5 Marzo 2022
18:01

Scoperta in Cina una nuova specie di stegosauro: è tra le più antiche e piccole mai rinvenute

Nella Formazione Shaximiao di Chongqing, in Cina, sono stati ritrovati i fossili di una nuova specie di stegosauro, tra le più antiche mai individuate.
A cura di Andrea Centini
Una rappresentazione grafica della nuova specie di stegosauro. Credit: Banana Art Studio
Una rappresentazione grafica della nuova specie di stegosauro. Credit: Banana Art Studio

Una nuova specie di stegosauro chiamata Bashanosaurus primitivus è stata scoperta in Cina. Si tratta di uno dei rappresentati più antichi in assoluto del clade di questi iconici dinosauri ornitischi, tra i più conosciuti dal grande pubblico per l'aspetto inconfondibile, ma dei quali si conosce molto poco in termini di evoluzione e interrelazioni, a causa della frammentaria documentazione ossea. La nuova specie, di piccole dimensioni e con caratteristiche peculiari, risulta particolarmente significativa proprio perché potrebbe aiutare i paleontologi a comprendere meglio la biologia evolutiva di questo gruppo di animali, vissuti tra il Giurassico e l'inizio del Cretaceo.

A scoprire e descrivere la nuova specie di stegosauro è stato un team di ricerca internazionale guidato da scienziati cinesi dell'Ufficio per l'esplorazione e lo sviluppo delle risorse geologiche e minerali di Chongqing, che hanno collaborato a stretto contatto con i colleghi del Dipartimento di Scienze della Terra del Museo di Storia Naturale di Londra, del Museo dei dinosauri di Zigong e del Chongqing Institute of Geological Survey. I ricercatori, coordinati dal dottor Dan Hui del Chongqing Laboratory of Geoheritage Protection and Research, hanno rinvenuto i resti dello stegosauro nella Formazione Shaximiao di Yunyang, nella provincia di Chongqing. Tra i reperti estratti figurano “ossa della colonna vertebrale, della spalla, della coscia, dei piedi e delle costole, oltre a diverse placche”, si legge nel comunicato stampa dell'ateneo. Gli steogosauri erano caratterizzati da grandi placche ossee sulla schiena (osteodermi) che probabilmente avevano una duplice funzione, difensiva e termoregolatoria, anche se si tratta di speculazioni.

Uno dei dettagli più interessanti della nuova specie risiede nel periodo in cui è vissuta, ovvero nel Giurassico medio, circa 168 milioni di anni fa. Si tratta del più antico stegosauro mai scoperto in Cina e uno dei più antichi in assoluto mai individuati. Le sue placche sono più strette e spesse rispetto a quelle di altri rappresentanti del clade, inoltre le vertebre dorsali, la scapola, il coracoide e il femore hanno tutti caratteristiche uniche, mai viste prima in altri stegosauri. Ciò colloca il Bashanosaurus primitivus – così chiamato per omaggiare “Bashan” l'antico nome di Chongqing – molto all'indietro nella storia evolutiva di questi animali. “La nostra analisi dell'albero genealogico indica che è uno dei primi stegosauri divergenti insieme alla lucertola di Chongqing (Chungkingosaurus) e all'Huayangosaurus. Questi sono stati tutti portati alla luce dalla formazione Shaximiao dal medio al tardo giurassico in Cina, suggerendo che gli stegosauri potrebbero aver avuto origine in Asia” , ha affermato il professor Hui in un comunicato stampa.

Ad oggi sono state scoperte 14 specie di stegosauri in tutti i continenti, ad eccezione di Antartide e Australia. Erano animali erbivori di grandi dimensioni, dotati di una coda armata con potentissime spine. Probabilmente la utilizzavano come una mazza o una frusta per difendersi dagli attacchi di predatori potenti come gli allosauri e i ceratosauri, teropodi bipedi. L'esemplare scoperto in Cina era lungo appena 2,8 metri, ma non è possibile stabilire se si trattasse di un giovane o di un adulto di una specie di piccole dimensioni. Ciò che è certo e che la Cina è stata una culla piuttosto importante per questo iconico gruppo di dinosauri. I dettagli della ricerca “New Stegosaurs from the Middle Jurassic Lower Member of the Shaximiao Formation of Chongqing, China” sono stati pubblicati sulla rivista scientifica specializzata Journal of Vertebrate Paleontology.

Una nuova specie di tartaruga gigante è stata scoperta alle Galapagos
Una nuova specie di tartaruga gigante è stata scoperta alle Galapagos
Scoperto fossile di dinosauro di 235 milioni di anni: è il più antico dell'Africa
Scoperto fossile di dinosauro di 235 milioni di anni: è il più antico dell'Africa
Le cioccorane di Harry Potter esistono davvero: scoperta in Perù la nuova specie Synapturanus danta
Le cioccorane di Harry Potter esistono davvero: scoperta in Perù la nuova specie Synapturanus danta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni