118 CONDIVISIONI
29 Novembre 2022
10:12

La nuova eruzione del Mauna Loa nelle Hawaii, il vulcano si risveglia dopo 38 anni

Dopo quasi 40 anni, il Mauna Loa, il vulcano attivo più grande al mondo è tornato a eruttare nelle Hawaii. La colata lavica ha origine sul fianco Nord-Est del vulcano, noto come Northeast Rift Zone. Al momento, le autorità locali non hanno emesso alcun ordine di evacuazione.
A cura di Valeria Aiello
118 CONDIVISIONI

Il Mauna Loa delle Hawaii, il più grande vulcano attivo del mondo, è tornato ad eruttare dopo 38 anni. Il suo cratere sommitale, secondo le rilevazioni dell’United States Geological Survey (USGS), ha registrato una prima intensa attività esplosiva intorno alle 23:30 ora locale di domenica sera (le 10:30 di lunedì in Italia). In un aggiornamento alle 7:20 ora locale di lunedì, l’Agenzia statunitense ha precisato che la colata lavica ha origine sul fianco Nord-Est del vulcano, noto come Northeast Rift Zone.

Le prime immagini dell’eruzione del vulcano Mauna Loa delle Hawaii / Credit: USGS
Le prime immagini dell’eruzione del vulcano Mauna Loa delle Hawaii / Credit: USGS

Al momento, i flussi di lava non stanno minacciando le comunità a valle e tutti gli indicatori sembrano descrivere che l’eruzione “rimarrà confinata nella Northeast Rift Zone” ha affermato l’USGS, precisando tuttavia che i venti potrebbero trasportare le ceneri vulcaniche altrove. “Sulla base di eventi passati, le prime fasi di un’eruzione del Mauna Loa possono essere molto dinamiche e la posizione e l’avanzamento dei flussi di lava possono cambiare rapidamente”.

La colata lavica ha origine sul fianco Nord–Est del vulcano, noto come Northeast Rift Zone / Credit: USGS.
La colata lavica ha origine sul fianco Nord–Est del vulcano, noto come Northeast Rift Zone / Credit: USGS.

“Se l’eruzione rimarrà confinata a Moku'āweoweo (la caldera sommitale, ndr), molto probabilmente i flussi di lava saranno confinati all’interno delle pareti della caldera. Tuttavia, se le prese d’aria eruttive migreranno al di fuori di tali confini, i flussi di lava potrebbero spostarsi rapidamente verso valle” ha aggiunto l’USGS.

L’incertezza sulla direzione delle ceneri vulcaniche ha spinto le compagnie aeree sud-occidentali a cancellare 10 voli tra Hilo e Honolulu nella giornata di lunedì. “Al momento, non ci aspettiamo altri impatti” ha detto a Business Insider un portavoce di una compagnia aerea. La filiale di Honolulu del National Weather Service ha tuttavia emesso un avviso di caduta di cenere, avvertendo che fino a mezzo centimetro di polvere nera potrebbe depositarsi su parti dell’isola.

L’Agenzia per la gestione delle emergenze delle Hawaii e l’Autorità per il turismo delle Hawaii hanno entrambe affermato che non vi è alcuna minaccia immediata per le aree popolate. I funzionari locali non hanno emesso al ordine di evacuazione ma, come riferito dai meda locali, la contea delle Hawaii ha aperto diversi rifugi per la popolazione.

Il Mauna Loa copre metà dell'isola più meridionale delle Hawaii, Hawai’i, e raggiunge un’altitudine di oltre 4.145 metri sopra l’Oceano Pacifico. Dalla sua base sottomarina, si eleva tuttavia di 9.150 metri dal fondo dell’oceano, il che rende questo vulcano più alto del Monte Everest. Il Mauna Loa ha eruttato 33 volte dal 1843, in quella che è stata la prima “eruzione storica ben documentata” del vulcano, secondo l’USGS. L’ultima eruzione è avvenuta nel 1984, dopo settimane di frequenti terremoti alla sommità del vulcano, che hanno spinto scienziati e funzionari a chiedere ai residenti di prepararsi all’evacuazione. Prima della nuova eruzione, per ben due volte, a settembre, sono stati segnalati più di 100 terremoti in un solo giorno.

118 CONDIVISIONI
Due vulcani eruttano contemporaneamente alle Hawaii, non accadeva da 38 anni: “Evento sacro”
Due vulcani eruttano contemporaneamente alle Hawaii, non accadeva da 38 anni: “Evento sacro”
Da dove nasce la spirale di luce che ha illuminato la notte delle Hawaii
Da dove nasce la spirale di luce che ha illuminato la notte delle Hawaii
Violentissima eruzione del Vulcano di Fuoco in Guatemala: le immagini impressionanti
Violentissima eruzione del Vulcano di Fuoco in Guatemala: le immagini impressionanti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni