2.228 CONDIVISIONI
Covid 19
28 Dicembre 2020
15:52

Vaccino Covid, 8 persone hanno ricevuto 5 dosi a testa: errore in Germania

A causa di un clamoroso errore otto dipendenti di una casa di riposo di Stralsund, in Germania, hanno ricevuto cinque dosi di vaccino contro il coronavirus Pfizer-BioNTech. Quattro di loro sono stati ricoverati in ospedale con sintomi simil-influenzali e per fortuna non versano in gravi condizioni.
A cura di Davide Falcioni
2.228 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Otto dipendenti di una casa di riposo di Stralsund, in Germania, hanno ricevuto per errore cinque dosi di vaccino contro il coronavirus Pfizer-BioNTech. A renderlo noto il quotidiano tedesco Spiegel spiegando che l'incidente è avvenuto ieri, nel corso della giornata che in tutta Europa è stata dedicata alle prime vaccinazioni di operatori sanitari e ospiti delle strutture assistenziali per anziani. Stando a quanto reso noto da Stefan Kerth, amministratore del distretto di Vorpommern-Rügen, quattro degli otto dipendenti della casa di cura sono stati ricoverati in ospedale a scopo precauzionale dopo aver mostrato dei sintomi simil-influenzali assolutamente non gravi. Le loro condizioni, tuttavia, non destano al momento nessuna preoccupazione e sono attentamente monitorati dai medici.

Stando a quanto reso noto dai dirigenti sanitari del distretto di Vorpommern-Rügen, il produttore del vaccino Pfizer-Biontech ha spiegato che dosi maggiori del farmaco erano già state testate su soggetti di prova nello studio di fase 1 senza che venissero osservate gravi conseguenze. Al momento non sono stati segnalati eventi avversi permanenti ma solo sintomi simil-influenzali da lievi a moderati, e comunque tutti di carattere transitorio. Gli otto dipendenti della Rsa quindi possono stare tranquilli: nonostante la "super dose" di vaccino gli effetti collaterali non saranno preoccupanti. Appresa la notizia una portavoce di Biontech ha voluto rassicurare gli otto operatori sanitari spiegando che nei test sono state somministrate quantità di farmaco fino a 100 microgrammi senza gravi conseguenze. La dose abituale di vaccinazione è di 30 microgrammi.

2.228 CONDIVISIONI
29783 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni