115 CONDIVISIONI
Guerra in Ucraina
4 Novembre 2022
22:44

Nuovo pacchetto di aiuti militari all’Ucraina: dagli Usa 400 milioni di dollari

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha ringraziato su Twitter gli Stati Uniti per il nuovo pacchetto di aiuti militari da 400 milioni di dollari destinato a Kiev.
A cura di Gabriella Mazzeo
115 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Guerra in Ucraina

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha annunciato un nuovo pacchetto di aiuti militari da parte degli Stati Uniti. Saranno 400 i milioni di dollari destinati a Kiev per la difesa nel conflitto con la Russia di Vladimir Putin. Zelensky ha ringraziato l'omologo americano e il popolo americano per il nuovo pacchetto di assistenza. "Siamo molto grati per il continuo supporto – ha spiegato il leader ucraino in un Tweet- e per i veicoli blindati che ci aiuteranno a liberare la nostra terra".

Il nuovo pacchetto di aiuti militari approvato dal Pentagono rientra, secondo quanto spiegato dal Dipartimento di Stato in una nota, nel quadro dell'assistenza che Washington vuole garantire all'Ucraina per far fronte all'invasione russa. Gli aiuti, spiegano dagli Usa, serviranno a rafforzare le capacità di difesa delle forze armate di Kiev, in modo che il Paese possa difendere la propria sovranità nel prossimo futuro.

L'annuncio è arrivato poco dopo la visita del Consigliere per la sicurezza americana, Jake Sullivan, a Kiev. Dopo aver incontrato Zelensky e altri membri del governo, tra cui il ministro della Difesa, il consigliere dell'inquilino della Casa Bianca ha affermato che "in questo momento critico l'Ucraina ha bisogno di una forte difesa aerea per proteggersi".

Poco prima dell'annuncio del nuovo pacchetto di assistenza alla sicurezza da 400 milioni di dollari, Sullivan ha ribadito alla presenza del capo dell'ufficio di Volodymyr Zelensky, Andriy Yermark, e davanti al ministro della Difesa il "fermo sostegno di tutta l'America all'Ucraina e al suo popolo". "Vogliamo garantire al governo e alla popolazione i mezzi per difendere libertà, sovranità e integrità territoriale. Resteremo al fianco di Kiev per tutelarla dagli attacchi russi e dalle brutalità delle Forze armate del Cremlino".

115 CONDIVISIONI
3323 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni