19 Settembre 2022
21:02

Messico, la maledizione del 19 settembre: terzo terremoto in 37 anni durante esercitazione antisismica

Pochi minuti dopo un’esercitazione antisismica un terremoto di magnitudo 7.5 si è verificato in Messico. Diramato allarme tsunami. Altre due scosse si sono verificate il 19 settembre del 1985 e 2017.
A cura di Davide Falcioni

Una violentissima scossa di terremoto – di magnitudo 7.5 – si è verificata oggi, 19 settembre, con epicentro nella città messicana di Michoacán.

La terra ha tremato alle 13.05 ora locale; pochi minuti prima, alle 12.20, era stata effettuata un'esercitazione antisismica nazionale organizzata in occasione del trentasettesimo e quinto anniversario dei terremoti avvenuti – anche in quelle due occasione il 19 settembre –  nel 1985 e nel 2017, scosse che causarono numerose vittime e danni materiali in molte città.

Il terremoto di oggi è stata avvertito dalla popolazione a Città del Messico e negli stati Colima, Jalisco e Guerrero. Il suono delle sirene d'allarme ha generato non poca confusione tra la popolazione, che una manciata di minuti prima aveva terminato l'esercitazione. Sono ancora in corso verifiche per valutare se ci siano stati morti, feriti o crolli.

A seguito della scossa lo Tsunami Warning Center statunitense ha diramato un'allerta tsunami sulle coste di Michoacán e Colima .

I precedenti con migliaia di vittime il 19 settembre 1985 e 2017

Come detto cittadini ed enti di emergenza hanno in un primo momento pensato che la nuova allerta sismica facesse parte dell'esercitazione che era stata eseguita per commemorare le vittime dei terremoti del 19 settembre 1985 e 2017. Si trattava invece di un altro sisma con una magnitudo superiore rispetto a 5 anni fa, quando fu di 7.1 con epicentro a Morelos e Puebla. Quel terremoto causò migliaia di vittime e senzatetto. Il precedente risale al 19 settembre 1985: in quel caso la magnitudo fu di 8,1 ei danni durarono per decenni.

Al momento non sono stati ancora segnalati danni materiali, ma sono state denunciate molte persone in cura per lo shock psicologico subito. La maggior parte dei pazienti assistiti a Città del Messico aveva da poco terminato l'esercitazione antisismica.

Malore durante la vacanza in Egitto, lo chef Maurizio muore a 61 anni
Malore durante la vacanza in Egitto, lo chef Maurizio muore a 61 anni
Terremoto in Indonesia, bimbo di 6 anni estratto vivo dalle macerie dopo 3 giorni senza cibo e acqua
Terremoto in Indonesia, bimbo di 6 anni estratto vivo dalle macerie dopo 3 giorni senza cibo e acqua
Angelo Di Giovanni muore dopo 13 anni: era in coma dalla notte del terremoto dell'Aquila
Angelo Di Giovanni muore dopo 13 anni: era in coma dalla notte del terremoto dell'Aquila
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni